Napoli Palermo streaming gratis live per vedere su link migliori, siti web (in aggiornamento)

Un Napoli carico dopo le vittorie con Milan in campionato e Fiorentina in Coppa Italia affronta il Palermo in una sfida senza storia. Il neo-tecnico dei rosanero Lopez proverà a contenere i danni

Napoli Palermo streaming gratis live per

Come vedere Napoli Palermo in streaming



AGGIORNAMENTO: Sarri riabbraccia Ghoulam e per il Napoli è una buona notizia. Sull’out di sinistra, infatti, Strinic ha dimostrato di essere un calciatore valido ma di avere poca resistenza fisica. Pochi cambi a parte la normale rotazione a centrocampo con Jorginho ed Allan con Hamsik.

AGGIORNAMENTO: Il sogno di rivedere in campo Milik già contro il Palermo è tramontato. Il polacco non si sente ancora pronto a scendere in campo e preferisce allenarsi a Castelvolturno per acquisire maggiori sicurezze. Sarri si affiderà ancora una volta al trio leggero delle meraviglie Insigne-Mertens-Callejon. La buona notizia per il tecnico toscano arriva dal Gabon. Il Senegal è stato sconfitto ai rigori dal Camerun e Koulibaly sta già rientrando a Napoli e verrà schierato dal prossimo match.

AGGIORNAMENTO: Il Napoli può sfruttare il turno casalingo contro il non irresistibile Palermo per rosicchiare punti preziosi alla Roma che va visita alla Sampdoria e alla Juventus di scena a Reggio Emilia con il Sassuolo. Grande attesa per vedere se Milik sarà in panchina chiudendo così la brutta parentesi dell'infortunio.

In occasione di Napoli Palermo la società partenopea, che cerca di assumere sempre più una dimensione internazionale strizzando l’occhio all’Oriente che assume agli occhi le sembianze della Cina, ci sarà un prologo davvero interessante. Dopo l’apertura dei canali social Weibo e WeChat, la società azzurra ha infatti, ufficializzato una serie di iniziative per festeggiare il Capodanno cinese.

Tra le quali quella che verrà messa in scena nel posticipo di domenica sera del San Paolo contro il Palermo, nel quale gli azzurri scenderanno in campo indossando una maglia speciale a tiratura limitata per celebrare il capodanno cinese e l’anno del Gallo. Anche i bambini che accompagneranno l’ingresso delle squadre sul terreno di gioco indosseranno una t-shirt rossa dedicata all’evento. Azzurri che si presenteranno all’appuntamento con il morale a mille.

Le vittorie contro il Milan in campionato e la Fiorentina in Coppa Italia hanno confermato i progressi di una squadra che dopo aver assorbito la partenza di Higuain e l’infortunio di Milik ha spiccato nuovamente il volo. Merito di Sarri e di un ambiente che, forse per la prima volta, sta dimostrando la necessaria maturità per occupare le posizioni di vertice. Entusiasmo alle stelle anche per rientro di Milik che si potrebbe già accomodare in panchina così da chiudere il difficile periodo legato al grave infortunio che lo ha tenuto fuori dai campi di gioco per diversi mesi.

Il Palermo invece arriva al San Paolo con l’ennesimo cambio in panchina. L’arrivo del tecnico Diego Lopez, però, non sembra la manna in grado di risolvere i problemi dei rosanero che, a meno di improbabili sorprese, dovranno recitare un ruolo da sparring partner a Napoli. Sarà interessante vedere, anche in streaming, come i rosanero proveranno a difendersi dalle mareggiate azzurre.

Napoli Palermo Milik pronto per il Palermo?

Quindici risultati utili consecutivi. Questo il biglietto da visita che Hamsik e Compagni presenteranno al Palermo in vista del posticipo di domenica sera al San Paolo. Risultati inanellati dopo una fase abbastanza convulsa della stagione quando la partenza di Higuain e poi l’infortunio di nelle diverse competizioni. Milan e Fiorentina battute, rispettivamente in campionato e in Coppa Italia, sono prove di forza importanti. Un gioco che a detta di molti è il più spettacolare della Serie A.

Insomma il Napoli di Sarri ha ripreso a trottare. E lo ha fatto alla sua maniera, dettando le regole del gioco e incantando per la spettacolare costruzione di azioni che, spesso partendo dai piedi di Reina, arrivano fino in fondo alla realizzazione finale. I primi venticinque minuti contro il Milan sono stati d’accademia. Poi, ed è forse questo l’aspetto sul quale il tecnico toscano dovrà lavorare di più, è subentrata la convinzione di aver già messo in cassaforte i tre punti e un certo rilassamento pagato con un’ora abbondante di sofferenza.

Buone notizie arrivano a Castelvolturno dove ha fatto il suo ritorno Ghoulam eliminato con la sua Algeria dalla Coppa d’Africa. Un rientro importante che puntellerà la fascia sinistra dove Strinic ha ben figurato, ma ha evidenziato anche qualche limite fisico. La domanda che tutti i tifosi si stanno facendo è se Milik è pronto per il Palermo. E, stando a qualche indiscrezione, è possibile che il polacco si accomodi sulla panchina azzurra.

Napoli Palermo i rosanero perdono pezzi

Se a Napoli splende il sole a Palermo invece la nebbia continua ad assorbire il futuro di una squadra che appare in balia del mare in tempesta. Che ha un nome ben preciso. Zamparini ha scelto il nuovo allenatore, il quarto della stagione. Sarà Diego Lopez, ex di Bologna e Cagliari, a guidare i rosanero nella difficile trasferta del San Paolo.

Un esordio impossibile per il tecnico che proverà a metterla sul piano dell’orgoglio. Ma i rosanero perdono pezzi visto che Quaison è in procinto di approdare alla Sampdoria mentre Hiljemark dovrebbe approdare sull’altra sponda ligure, il Genoa. Difficile che una squadra già mediocre, privata di due pedine importanti, riesca a fermare la cavalcata azzurra. Ma il calcio è imprevedibile e tutto può succedere.

Vedere Napoli Palermo in streaming

Vedere Napoli Palermo in streaming sarà l’opzione preferita da coloro che non hanno un abbonamento o non potranno recarsi allo stadio. Esistono diversi siti che offrono questa possibilità. Tra i migliori, legali perché hanno acquistato all’estero i diritti del campionato italiano e sicuri, sono La2, Rtl, Arena Sport del Montenegro, Sky Austria Orf, Czech TV, Sky Deutschland. Chi invece un abbonamento ce l’ha può utilizzare anche le piattaforme streaming di Sky (Sky Go) e Mediaset Premium (Mediaset Play). Now Tv offre gratuitamente per quattordici giorni la possibilità di seguire live le partite. Da tener d’occhio anche i siti dei bookmakers stranieri.

Ti è piaciuto questo articolo?






Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Luigi Mannini pubblicato il