Android 7 e Android 7.1.1: aggiornamenti novità settimana uscita Samsung Galaxy S7, Galaxy S6, HTC 10, Sony Xperia

Con il nuovo aggiornamento di sistema operativo di Google, il device si avvia poi più velocemente e le app vengono eseguite con maggiore sicurezza.

Android 7 e Android 7.1.1: aggiornamenti

Android 7 e Android 7.1.1: novità



AGGIORNAMENTO: Android 7 Nougat è di nuovo in distribuzione anche su HTC 10. Di interessante c'è che il multitasking con il nuovo Android offre la possibilità, con la modalità Schermo diviso, di utilizzare due app contemporaneamente. Si può scrivere, per esempio, un messaggio mentre si sta guardando un video.

AGGIORNAMENTO: Android 7 Nougat presto sarà istallato anche su Sony Xperia XA Ultra, Sony Xperia X Performance, Sony Xperia XA, Sony Xperia X, Sony Xperia X Compact, Sony Xperia XZ, Sony Xperia E5, Sony Xperia Z5 Premium, Sony Xperia Z5, Sony Xperia Z5 Compact, Sony Xperia C5 Ultra, Sony Xperia M5, Sony Xperia Z3+. 

Questa appena trascorsa è stata una settimana interlocutoria per la distribuzione del nuovo sistema operativo Android 7 Nougat. Almeno in Italia, dove le principali attenzioni sono catturate dall'avvio del rollout per il Samsung Galaxy S7. A oggi l'appuntamento non si è ancora consumato, nonostante fuori dai confini nazionali ovvero nel mercato europeo, il nuovo sistema operativo made in Google sta facendo la sua comparsa. Tra le novità che porterà con sé c'è la modalità Lavoro con puoi attivare e disattivare le notifiche e le app di lavoro installate sul dispositivo per un migliore equilibrio tra vita professionale e quella privata.

Altri dispositivi Samsung coinvolti sono il Samsung Galaxy S7 Active, il Samsung Galaxy S6, il Samsung Galaxy S6 Edge, il Samsung Galaxy S6 Edge Plus, il Samsung Galaxy Note 5, il Samsung Galaxy Tab A con la S Pen, il Samsung Galaxy Tab 2, il Samsung Galaxy A3, il Samsung Galaxy A8. Anche nei dispositivi meno receni, il nuovo compilatore JIT migliora le prestazioni di runtime del dispositivo, riduce la quantità di spazio di archiviazione richiesto per le app e accelera l'aggiornamento delle app e del sistema. Sul fronte consumi, con la funzione Sospension la modalità di risparmio energetico viene attivata quando si è in movimento. Il dispositivo Android conserva quindi energia anche quando è in tasca.

Da segnalare la ripresa della distribuzione di Android 7 Nougat anche su HTC 10, su cui era stata interrotta per via dei problemi riscontrati (e mai ufficialmente comunicati. Di interessante c'è che il multitasking con il nuovo Android. Con la modalità Schermo diviso è possibile eseguire due app in parallelo: scrivere un messaggio, ad esempio, mentre si guarda un video. Ed è poi sul versante notifiche che fanno la loro comparsa numerosi cambiamenti. Con Risposta diretta in Android 7 Nougat e successivi update viene data la possibilità di rispondere subito a un messaggio direttamente all'interno dell'area notifiche. Non occorre più avviare l'app per dare una risposta immediata. Quando compare una notifica, basta tenere premuto per attivare o disattivare le impostazioni. Ad esempio viene data la possibilità di disattivare l'audio degli avvisi futuri di un'app all'interno della notifica stessa.

Si sta muovendo con molta rapidità Sony. Android 7 Nougat salirà a bordo di Sony Xperia XA Ultra, Sony Xperia X Performance, Sony Xperia XA, Sony Xperia X, Sony Xperia X Compact, Sony Xperia XZ, Sony Xperia E5, Sony Xperia Z5 Premium, Sony Xperia Z5, Sony Xperia Z5 Compact, Sony Xperia C5 Ultra, Sony Xperia M5, Sony Xperia Z3+. Tra l'altro, su alcuni nuovi dispositivi, gli aggiornamenti software vengono scaricati in background, così non si è costretti ad attendere il completamento della sincronizzazione tra il dispositivo e gli strumenti di sicurezza più recenti. Con il nuovo aggiornamento di sistema operativo di Google, il device si avvia poi più velocemente e le app vengono eseguite con maggiore sicurezza ancora dell'inserimento della password.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il