BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Concorso Ata 2017: figure personale scolastico richieste, requisiti, prove. Modelli per fare domanda, quando bando

Ecco le ultime indicazioni sul nuovo concorso Ata 2017 e sui requisiti richiesti ai candidati per la partecipazione.


Concorso Ata 2017: figure richieste

Fare domanda concorso Ata 2017



Il 2017 è l'anno del nuovo concorso Ata. La procedura di assunzione del personale avverrà per gradi. Si comincia con gli iscritti in graduatoria e poi si passa ai nuovi. Stando alle ultime notizie, in palio ci sono 10.294. Una infornata di rilievo, dunque, a cui i Ministero dell'Istruzione si sta preparando in attesa della comunicazione di tutte le informazioni ufficiali sui requisti per la partecipazione, i tempi per la presentazione della domanda e le modalità di svolgimento delle prove. Si va comunque verso un doppio bando. Il primo, a febbraio, per il personale di prima fascia ovvero i candidati delle graduatorie provinciali permanenti, riservate a chi ha svolto almeno 24 mesi di servizio. Il secondo per la i candidati nelle graduatorie provinciali a esaurimento e quelli che hanno fatto domanda di inserimento a seguito del decreto ministeriale con validità triennale.

Concorso Ata 2017: figure personale scolastico richieste

Sono allora oltre 10.000 le nuove assunzioni previste nel mondo della scuola. Più esattamente potranno fare il loro ingresso

  1. 6.949 nuovi collaboratori scolastici
  2. 2.103 nuovi assistenti amministrativi
  3. 790 nuovi assistenti tecnici
  4. 216 nuovi direttore servizi amministrativi
  5. 87 nuovi cuochi
  6. 81 nuovi addetti aziende agrarie
  7. 49 nuovi guardarobieri
  8. 19 nuovi infermieri

Requisiti e modello per fare domanda concorso Ata 2017

Per fare domanda di inserimento nelle graduatorie di circolo e di istituto di terza fascia per il triennio 2014-2017 per il personale Ata, occorre fare riferimento a questo modello, mentre per fare domanda di conferma per il triennio 2014-2017, della valutazione posseduta nel triennio 2011-2014 per l'iscrizione nelle graduatorie di circolo e di istituto di terza fascia del personale Ata, questo è il modello da compilare. Capitolo requisiti, oltre all'aver prestato servizio per almeno 30 giorni, anche non continuativi, in posti corrispondenti al profilo professionale richiesto, viene richiesta

  1. l'iscrizione nelle graduatorie provinciali permanenti;
  2. l'iscrizione nelle graduatorie provinciali ad esaurimento di collaboratore scolastico, negli elenchi provinciali ad esaurimento di assistente amministrativo, assistente tecnico, cuoco, infermiere, guardarobiere, negli elenchi provinciali a esaurimento di addetto alle aziende agrarie;
  3. l'iscrizione nelle graduatorie d'istituto del precedente triennio.

Il personale Ata è infatti suddiviso in diversi profili professionali per la scuola, raggruppati in quattro aree, ai quali si accede con requisiti differenti. Per collaboratore scolastico occorre diploma di qualifica triennale rilasciato da un istituto professionale, diploma di maestro d'arte, diploma di scuola magistrale per l'infanzia, qualsiasi diploma di maturità, attestati o diplomi di qualifica professionale, entrambi di durata triennale, rilasciati o riconosciuti dalle Regioni. Per assistente amministrativo serve il diploma di maturità. Per assistente Tecnico nelle scuole secondarie di secondo grado diploma di maturità che dia accesso a una o più aree di laboratorio secondo la tabella di corrispondenza titoli di studio o laboratori allegata al bando. Per cuoco diploma di qualifica professionale di Operatore dei servizi di ristorazione, settore cucina.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il