Chievo Udinese streaming gratis live. Vedere su link, siti web

Maran ha chiesto ai suoi una vittoria per evitare di eguagliare il record negativo di tre sconfitte casalinghe consecutive del 2004 e per scacciare i risultati deludenti dell'ultima parte di stagione

Chievo Udinese streaming gratis live. Ve

Come vedere Chievo Udinese in streaming



AGGIORNAMENTO:  Una sfida tranquilla, tra due compagini non ancora salve matematicamente ma che lo so in pratica. E per questo potrebbe essere ancora più divertente e giocata apertamente

AGGIORNAMENTO: Contro l’Udinese Maran potrà contare anche sui vari Meggiorini e Cesar che torneranno in campo dopo aver scontato la squalifica comminata dal Giudice Sportivo. Proprio Meggiorini sarà accostato ad Inglese per costituire il tendem d’attacco. Delneri ritrova invece Widmer.

Il Chievo di Maran dovrà invertire una tendenza negativa anche tra le mura amiche. Al Bentegodi, infatti, i clivensi hanno perso le ultime due partite consecutive. Bisognerà quindi, in occasione di Chievo Udinese scongiurare il terzo ko di fila per non eguagliare il record negativo che risale al 2004. Anche perché, in caso di successo, sarebbe la centesima affermazione tra le mura amiche della storia di questa società che continua, nonostante tutto, a ben figurare nella massima serie nonostante si tratti di un quartiere di Verona.

Certo la stagione per i gialloblù resta positiva perché il bottino di ventotto punti in ventidue giornate, rappresenta una delle migliori performance dei clivensi dalla stagione 2006/2007. L’Udinese invece, che ha gli stessi punti, arriva all’appuntamento con in tasca la vittoria di domenica scorsa contro il Milan. Una bella iniezione di fiducia che ha spinto molti tifosi a non voler perdere nemmeno la trasferta in terra veneta.

E per quelli che non riusciranno a raggiungere lo stadio e non potranno nemmeno vederla in televisione poiché sprovvisti di abbonamento resta in piedi l’opzione dello streaming. Con l’avvento di Delneri in panchina i friulani hanno cambiato passo e si sono tirati fuori dalle secche della classifica. Adesso bisognerà trovare gli stimoli per affrontare al meglio la restante parte della stagione visto che ormai la salvezza appare quanto mai raggiunta.

Chievo Udinese Frey per Cacciatore

Maran è stato categorico. Contro l’Udinese, per dare continuità all'exploit in casa della Lazio, non ci dovranno essere altri risultati se non la vittoria. Il tecnico trentino potrà contare anche sui vari Meggiorini e Cesar che torneranno in campo dopo aver scontato la squalifica comminata dal Giudice Sportivo. Proprio Meggiorini sarà accostato ad Inglese per costituire il tendem d’attacco.

Questo significa che, almeno nella fase iniziale del match, Pellissier sederà in panchina nonostante abbia recuperato da qualche noia fisica. Nel pacchetto arretrato non ci saranno Dainelli e Castro che non hanno recuperato al cento per cento. Frey per Cacciatore squalificato sarà un’altra delle modifiche che Maran ha studiato per l’occasione.

Chievo Udinese riecco Widmer

Riecco Widmer che dovrebbe aver recuperato al cento per cento e per questo Delneri ha in menti di schierarlo in campo fin dal primo minuto. Se Felipe non ce la farà a recuperare dalla contusione al ginocchio rimediata durante una partitella amichevole contro il Nova Gorica, Heurtaux è già pronto a prenderne il posto per puntellare la retroguardia bianconera.

Kums dovrebbe invece essere in grado di giocare, ma rimane probabile la conferma per Hallfredsson in cabina di regia. Nel tridente De Paul e Thereau a sostegno di Zapata.

Chievo Udinese in streaming

Per Chievo Udinese in streaming bisognerà cercare quei siti stranieri che hanno acquistato i diritti televisivi delle partite di Serie A e possono quindi trasmettere le partite della Serie A in maniera del tutto legale e gratuita. Orf, Sky Deutschland, Czech TV, Rtl, Sky Austria, Arena Sport del Montenegro, La2, sono tra i più cliccati e sono sicuri e legali. Inoltre offrono anche una buona qualità audio e video che non guasta mai.

Chi invece cerca una qualità ancora maggiore e vuole ascoltare anche la telecronaca in italiano farà bene ad approfittare delle piattaforme streaming di Sky e Mediaset Premium, rispettivamente Sky Go e Mediaset Play. Chi invece un abbonamento non ce l’ha può informarsi sull’offerta messa in campo da Now Tv che propone la visione delle partite gratuitamente per quattordici giorni sulla propria piattaforma.

Infine c’è la possibilità di avvalersi anche dei siti dei bookmakers anche se, in questa circostanza, non sempre potranno trasmettere le partite in questione.

Ti č piaciuto questo articolo?






Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Luigi Mannini pubblicato il