50 Sfumature di Nero: nuovi video e scene a sorpresa. Sempre più alta l'attesa del film in streaming

Che si tratti di un film molto atteso non c'è dubbio, anche per i contenuti hot di 50 Sfumature di Nero, in linea con il primo episodio.

50 Sfumature di Nero: nuovi video e scen

50 sfumature di nero streaming



Il conto alla rovescia per l'arrivo di 50 Sfumature di Nero, secondo capitolo della bollente trilogia della scrittrice inglese E. L. James, è già iniziato. Ma per qualcuno la campanella è suonata da tempo. Ci riferiamo a coloro che da giorni stanno cercando in tutti i modi di vedere il film in streaming da PC o da dispositivi mobile, smartphone o tablet che siano. Basti vedere l'aumento de tasso di ricerca sul web della pellicola. Eppure, la data di inizio proiezione nelle sale cinematografiche italiane è in programma solo giovedì 9 febbraio, peraltro con un giorno di anticipo rispetto agli Stati Uniti. Eppure il desiderio di vedere in anteprima 50 Sfumature di Nero è già sorprendentemente iniziato. Ed è desinato a cadere nel vuoto proprio perché di ufficiale e conosciuto ci sono solo i primi video trailer, anche in italiano.

Proprio i nuovi filmati lasciano immaginare come il nuovo regista James Foley, basandosi sulla sceneggiatura di Niall Leonard, marito di E. L. James, abbia deciso di mescolare più elementi, thriller incluso, per creare un film complesso e con scene a sorpresa. 50 sfumature di Nero è comunque destinato a riempire le sale dei cinema in Italia e nel mondo e rimanere per un bel po' di tempo nella classifica dei più cercati del momento per la visione in streaming da PC, smartphone e tablet. Da parte nostra, sconsigliamo anche questa volta di fare affidamento a piattaforme illegali sia perché siamo contrari alla pirateria digitale e sia per la scarsa qualità della riproduzione. Non solo, ma dalla visione in streaming illecito di 50 Sfumature di Nero vanno messi in conto anche i rischi legati alla sicurezza del computer per via della possibile presenza di virus nel file scaricato.

A ogni modo non sarà semplice riuscire a vedere il film in streaming perché si preannunciano controlli molto serrati da parte della casa cinematografica. Nonostante gli incassi da record che otterrà in tutti i Paesi del mondo in cui la pellicola viene proiettata, gli incassi dell'economia illegale continueranno a essere elevati e a rappresentare mancati guadagni per chi, a vario titolo, ha lavorato nella realizzazione del film. A invitare a non scaricare il film attraverso sistemi illegali è poi la stessa la scrittrice inglese E. L. James, autrice della trilogia.

Ma che si tratti di un film molto atteso non c'è dubbio, anche per i contenuti hot di 50 Sfumature di Nero, in perfetta linea con il primo episodio. Se in Italia la visione del film è vietata ai minori di 14 anni, negli Stati Uniti non possono recarsi al cinema i minori di 17 anni per la presenza di "contenuti sessuali forti, inclusi dialoghi, alcuni comportamenti inconsueti e nudità, e per il tipo di linguaggio". L'età è ancora maggiore di un anno in Gran Bretagna e in Spagna poiché "il film contiene sesso spinto e nudità, oltre a ritrarre un gioco di ruolo erotico basato sulla dominazione, la sottomissione e pratiche sado-masochistiche. Ci sono inoltre forti riferimenti verbali a tali pratiche e agli strumenti utilizzati". Semaforo rosso in Emirati Arabi Uniti, Indonesia, Kenya e Malesia.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il