50 sfumature di Nero cinema strapieni e streaming gratis in italiano film in centinaia di siti streaming e link. Major, è scontro

Grande giornata ieri per il film 50 sfumature di nero. Nuove tecnologie per bloccare lo streaming illegale.

50 sfumature di Nero cinema strapieni e

50 sfumature di nero streaming



AGGIORNAMENTO: Non poteva andare meglio la prima ieri nei cinema di tutta Italia con 50 sfumature di nero che ha battuto ogni previsione con sale strapiene. Vedremo se continuerà così, stasera venerdì e poi sabato e domenica una vera e propria prova del nove. Nel frattempo si moltplicano anche i siti e i link che promettono lo streaming gratis in italiano del film....

 

Tutto pronto per il film 50 sfumature di nero. Oggi è il giorno dell'avvio della proiezione nei cinema italiani. Domani si procedere con la diffusione a livello mondiale. E c'è da scommettere come in parallelo alla trasposizione cinematografica del secondo capitolo della best seller della scrittrice britannica E.L. James, aumenteranno le ricerche sul web da parte di chi cerca di vedere il film in streaming da PC, smartphone e tablet. Non sarà semplice perché le major hanno alzato il livello dei controlli e chiederanno la cancellazione di decine e decine di condivisioni. A quanto pare, la strategia adottata è di tenere sotto controllo le piattaforme di file hosting con l'intenzione di bloccare in tempo praticamente reale la diffusione del film.

Il livello delle tecnologie è stato accresciuto e migliorato, come dimostrano le recenti innovazioni di Cisco. A quanto pare ha infatti sviluppato un sistema in grado di intercettare i contenuti streaming illeciti e di bloccarne la visione in real time. Si chiama Streaming Piracy Prevention e utilizza strumenti e metodi automatizzati per identificare, verificare ed bloccare la pirateria online. Per sapere se questo sistema sarà attivato in Italia in coincidenza con l'uscita al cinema di 50 sfumature di nero non resta che attendere. In ogni caso, la qualità delle immagini che circolerà sarà certamente molto bassa e stando così le cose, già dopo 2-3 minuti di streaming, la visione sarà interrotta. In buona sostanza si replicherà quanto visto con i recenti film di Checco Zalone.

Ma sono tanti i motivi per cui è sconsigliabile affidarsi a questi canali per vedere 50 sfumature di nero. In prima battuta perché è una procedura illegale e come tale non solo non va incoraggiata, ma anche evitata. Anche noi siamo contrari alla pirateria digitale sia in questa specifica occasione e sia in generale quando abbiamo a che fare con nuovi film o grandi eventi sportivi. Vedere in streaming 50 sfumature di nero in maniera illegale è poii un'operazione da evitare perché molte volte dietro ai file da scaricare si nascondono contenuti molto differenti rispetto a quelli immaginati, spesso virus e malware. E infine perché a breve la visione di 50 sfumature di nero sarà possibile anche attraverso piattaforme legali e a prezzi più contenuti rispetto al passato.

Nel frattempo si è come al solito scatenata la solita caccia alle nuove immagini di nudo dei due attori protagonisti, considerato che la stessa major cinematografica ha fatto trapelare poche foto ufficiali ed è rimasta abbottonata. Tanto per dirne una, solo poche volte il protagonista maschile appare realmente senza vestiti e mai in maniera integrale. Si tratta di Jamie Dornan, nato a Belfast il primo maggio del 1982. Ha iniziato come musicista ma si è poi affermato come modello. Il primo ruolo è nel 2006 in Maria Antonietta, poi è arrivata la serie televisiva The Fall. Poi è arrivato il boom di 50 sfumature di grigio che punta a ripetere con 50 sfumature di nero. Stessa cosa per Dakota Johnson, 27 anni, che nel film da oggi nei cinema interpreta di nuovo Anastasia Steele, la studentessa che si innamora del milionario mister Grey.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il