Cagliari Juventus streaming su link, siti web. Vedere live gratis (in aggiornamento)

La Juve dovrà fare a meno di Barzagli che starà fuori diverse settimane e probabilmente non sarà disponibile nemmeno per la gara di Champions contro il Porto. Mandzukic riposa. Al suo posto Asamoh

Cagliari Juventus streaming su link, sit

Cagliari Juventus live gratis



AGGIORNAMENTO: Rifinitura conclusa senza problemi, squadre rientrate, ma giò uscite e nei tunnel pronte per entrare in campo. Al via tra pochissimo anche lo streaming.

AGGIORNAMENTO: Vincere anche a Cagliari significherebbe mettere un altro mattoncino importante sull’imponente edificio che la Juventus sta costruendo ormai da sei anni a questa parte. Per questo Allegri non vuole rischiare e schiererà la migliore Juve possibile senza farsi distrarre dal prossimo appuntamento europeo contro il Porto.

AGGIORNAMENTO: Allegri potrebbe concedere il meritato riposo a due pedine fondamentali del suo scacchiere che non si sono mai tirate indietro fino a questo momento. Contro il Cagliari Mandzukic e Bonucci potrebbero lasciare il loro posto in mezzo al campo ad Asamoah e Benatia, rientrato dalla Coppa d’Africa e pronto a dare il suo contributo alla causa bianconera. 

Se il calcio fosse una scienza esatta Cagliari Juventus avrebbe già scritto il proprio destino. E sarebbe tutto a vantaggio dei bianconeri. Ma per fortuna questo assioma non corrisponde a verità e i tifosi del Cagliari e quelli delle altre squadre che sperano in un passo falso della capolista, possono sempre sperare nel più classico dei miracoli. Che in questo caso eleggerebbe Rastelli come profeta. Scherzi a parte se i numeri non possono certo essere presi come oro colato, qualcosa vorranno pure significare e, da questo punto di vista i rossoblù hanno di che preoccuparsi.

Il Cagliari ha infatti raccolto solo tre punti negli ultimi dodici incontri contro la Juventus in un campioanto della massima serie con tre pareggi e ben nove sconfitte. I sardi hanno perso inoltre gli ultimi cinque incontri contro i bianconeri in casa tra le mura del Sant’Elia, subendo quindici gol. La Juventus invece metterà sul tappeto l’impressionante ruolino di marcia che le ha consentito di vincere ben diciannove partite sulle prime ventitré disputate. Un’impresa che era riuscita solo due volte nella gloriosa storia centenaria bianconera.

Tra l’altro i campioni in carica hanno vinto le ultime due trasferte contro Sassuolo e Crotone e vorrebbe conquistare la terza vittoria consecutiva per eguagliare un primato stabilito appena nell’aprile dello scorso anno. Infine la Vecchia Signora è la formazione che ha chiuso più partite con la porta inviolata in questo campionato. Il rimpianto per Rastelli potrebbe essere quello di non poter schierare Borriello, il calciatore che ha affrontato la Juventus in più occasioni nei campionati di Serie A con diciassette sfide anche se ha segnato solo due gol.

Cagliari Juventus rossoblù a caccia dell’impresa

La sfida in chiave moderna tra Davide e Golia potrebbe concludersi con lo stesso esito di quella biblica? Appare francamente difficile visto il divario tecnico che esiste tra le due squadre, ma nel calcio tutto è possibile e i rossoblù andranno certamente a caccia dell’impresa. Con ordine e consapevolezza, come Rastelli ha chiesto ripetutamente durante la settimana di allenamento ma cercando di sfruttare forse l’unico tallone d’Achille evidenziato dalla Vecchia Signora in qualche occasione. Quello di soffrire se aggredita.

Cagliari Juventus Allegri applica il turn over

Gli impegni sono davvero tanti e tra poco per la Juventus sarà di nuovo aria di Champions League. Questo ha suggerito ad Allegri di applicare il turn over per consentire a chi ha giocato di più, vedi Mandzukic e Bonucci, di tirare meritatamente il fiato. Al loro posto sono già pronti Asamoah e Benatia, rientrato dalla Coppa d’Africa e pronto a dare il suo contributo alla causa bianconera. Le previsioni di Cagliari Juventus, ovviamente, sono a favore dei bianconeri. Ma il tecnico toscano conosce bene le insidie di questo approccio e sta tenendo sulla corda tutti i suoi elementi. Vincere a Cagliari significherebbe aggiungere un altro piccolo tassello all’ennesimo mosaico vittorioso che si tinge sempre di più di bianconero.

Quando e come vedere Crotone Juventus in streaming

Un appuntamento del genere scatenerà certamente la ressa allo stadio Sant’Elia di Cagliari, ma non solo. Sarà l’intera città a tifare rossoblù nella speranza di ottenere una vittoria di prestigio e, di rimbalzo, riaprire, parola grossa a dir la verità, il campionato. Ecco perché sono già iniziate le spasmodiche ricerche per capire quando e come vedere Cagliari Juventus in streaming.

Il modo migliore e più sicuro, anche in termini legali è quello di cercare siti stranieri che hanno acquistato i diritti televisivi delle partite di Serie A e possono trasmettere le partite in maniera del tutto legale e gratuita. La2, Sky Deutschland, Czech TV, Orf, Arena Sport del Montenegro, Rtl, Sky Austria, sono quelli che indichiamo, sicuri e legali.

A questi bisogna aggiungere le piattaforme streaming di Mediaset Premium e Sky, ovvero Mediaset Play e Sky Go che garantiscono anche la telecronaca in italiano. Da valutare anche la proposta di Now Tv che offre la visione gratuita del suo pacchetto per quattordici giorni.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Luigi Mannini pubblicato il