Lazio Milan streaming gratis live su siti web, link. Dove vedere

Montella non potrā schierare nč Paletta, squalificato, nč Bonaventura, De Sciglio e Antonelli. Emergenza difesa. La cerniera centrale davanti a Donnarumma, dunque, sarā composta da Gomez e Zapata

Lazio Milan streaming gratis live su sit

Lazio Milan live gratis



AGGIORNAMENTO: Dubbio Keita Balde per Inzaghi che non ha ancora deciso se schierare l’attaccante senegalese oppure Lulic. Maglia da titolare invece certa per Immobile e Felipe Anderson che costituiranno il tridente offensivo biancoceleste.

AGGIORNAMENTO: Montella starebbe pensando di proporre un colpo a sorpresa per quel che riguarda il tridente d’attacco. Se infatti Suso e Deulofeu sono confermatissim il terzo tassello potrebbe essere Ocampos, per un tridente offensivo davvero insolito. In questo caso, sarebbe panchina per Bacca e Lapadula.

Lazio Milan sarà la partita che chiuderà la ventiquattresima giornata del campionato italiano di serie A. All’Olimpico i biancocelesti sfideranno la squadra di Montella nel posticipo di lunedì sera. Una gara che si preannuncia molto intensa visto che entrambe le squadre sono impegnate per guadagnarsi un posto valido per la prossima Europa League. Sarà importante organizzarsi per tempo per decidere dove e come vedere Lazio Milan in streaming cercando i siti web migliori.

Lazio Milan Basta gioca dall’inizio

Il caso Keita scuote ancora una volta l’ambiente biancoceleste. E non è una novità. Ma questa volta l’attaccante cresciuto nella Cantera del Barcellona sembra davvero arrivato ai titoli di coda dell’avventura con la maglia biancoceleste. Il suo contratto scade infatti nel 2018 e Lotito sa che se vuole guadagnare una preziosa plusvalenza non può fare altro che cedere.

E l’acquirente più accreditato sembra essere proprio il Milan che inizierebbe a porre le basi per qualcosa di importante nella prossima stagione. Inzaghi quindi non sa se inserire l’attaccante senegalese nel tridente con Immobile e Felipe Anderson. Nel caso dovesse finire in panchina, Lulic agirebbe davanti e in difesa potrebbe trovare posto uno tra Hoedt o Wallace. Radu e Lulic si sono guadagnati una maglia da titolare ed anche Basta gioca dall’inizio sulla destra della retroguardia.

Lazio Milan siti web Lapadula favorito

Anche in Lazio Milan, come ormai da tradizione, Montella dovrà confrontarsi con i problemi della sua retroguardia. L’epica vittoria di Bologna, come ogni battaglia di quel genere richiede, ha lasciato pesanti strascichi viste le espulsioni di Paletta e di Kucka fermati dal giudice sportivo.

Stop anche per Romagnoli che raggiunge in infermeria gli habitué De Sciglio e Antonelli. La coppia centrale della difesa dovrebbe quindi essere composta da Gomez e Zapata mentre sulle fasce faranno buona guardia Abate e Vangioni. Locatelli custodirà le chiavi del gioco rossonero coadiuvato da Pasalic e Bertolacci.

Lapadula sembra favorito su Bacca per occupare il centro del tridente insieme a Suso e Deloufeu. Tanti i siti web che potranno essere utilizzati per vedere la partita in streaming.

Dove e come vedere Lazio Milan in streaming

Chi non potrà essere presente allo stadio, o per qualche ragione, non sa né dove, né come vedere Lazio Milan in sreaming, potrà trovare qualche piccolo suggerimento utile appena più in basso. La soluzione più immediata è quella di scegliere i canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium che offrono la piattaforma streaming Sky Go e Premium Play in maniera del tutto gratuita, ma solo a chi ha sottoscritto un abbonamento.

Chi non ha un abbonamento e non vuole rinunciare a vedere Lazio Milan su cellulari e tablet Android o Apple come iPhone e iPad può scegliere Now TV che offre la possibilità di acquistare una sola partita anche a chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre il canale satellitare oppure permette di vedere gratuitamente, per quattordici giorni la sua piattaforma.

Oltre a queste possibilità su Internet è possibile imbattersi nei siti dei canali satellitari stranieri che, avendo comprato i diritti del campionato italiano all’estero, trasmettono le immagini in streaming online sui propri siti web in maniera del tutto legale. Ecco qualche esempio dei siti di cui vi parlavamo? In Bosnia ed Erzegovina BHRT e Televizija OBN, in Venezuela Meridiano Television, in Colombia RCN TV, in Bulgaria bTV Action, nel Regno Unito BT Sport e ITV, in Costa Rica Teletica, in Ucraina Ukrayina, in Uzbekistan UzReport TV in Cina CCTV, LeTV, Sina, Tencent e PPTV. Da non dimenticare la possibilità offerta dai siti dei bookmakers che però presentano una serie di limiti non trascurabili.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Luigi Mannini pubblicato il