BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Area C: regole ufficiali nuove 2017 da Febbraio. Permessi auto, moto, divieti, orari, multe

Chi vive nel centro storico e ha un diesel Euro 4 può entrare nell'Area C ancora fino al 15 ottobre 2018. I disabili devono presentare domanda di deroga.


Acquistare e attivare ticket Area C

Area C: nuove regole ufficiali



AGGIORNAMENTO: Chi vive al centro storico e possiede un veicolo diesel Euro 4 può entrare nell'Area C ancora fino al 15 ottobre 2018, chi ha invece un veicolo alimentato a gas deve registrare la targa del proprio mezzo per poter accedere ai 40 ingressi gratuiti fino al 15 ottobre 2017. I disabili devono invece presentare domanda di deroga.

Sono entrate in vigore proprio oggi lunedì 13 febbraio le nuove regole della Ztl del centro di Milano ovvero importanti cambiamenti su permessi e divieti nuovi. Si tratta dell'Area C ovvero quella parte del centro storico del capoluogo lombardo con restrizioni di accesso per alcune tipologie di veicoli. Di base, l'Area C è attiva nei giorni feriali di lunedì, martedì, mercoledì, venerdì dalle 7.30 alle 19:30 e di giovedì dalle 7.30 alle 18. Non è attiva nei giorni festivi. L'Area C corrisponde alla Ztl Cerchia dei Bastioni: è delimitata da 43 varchi elettronici muniti di telecamera, di cui 6 accessi esclusivi per il trasporto pubblico e uno promiscuo. La cartina dei varchi e l'elenco delle vie all'interno e di confine di Area C sono disponibili nella sezione Ztl Cerchia dei Bastioni.

Area C: nuove regole ufficiali. Cosa cambia

Le novità dell'Area C di Milano passano dal semaforo rosso ai vecchi diesel Euro 4, quelli senza filtro antiparticolato mentre i veicoli a gpl e metano, bifuel e dualfuel, sono soggetti al pagamento del ticket di 5 euro ovvero a prezzo pieno. Altri cambiamenti di regole riguardano le tariffe per gli autobus turistici e le eccezioni per alcune categorie e per i residenti. Sotto il primo punto di vista c'è già chi parla di una stangata: il ticket per i veicoli fino a otto metri di lunghezza crescono da 15 a 40 euro, da 25 a 65 euro quelli fino a 10,5 metri, da 40 a cento euro per i mezzi superiori ai 10,5 metri. Il sistema di telecamere rileva solamente le targhe delle auto in entrata. L'uscita da Area C può dunque avvenire in qualsiasi momento della giornata e da qualsiasi varco.

Per quanto riguarda il secondo aspetto, chi vive nel centro storico e ha un diesel Euro 4 può entrare nell'Area C ancora fino al 15 ottobre 2018, chi ha invece un veicolo alimentato a gas deve registrare la targa del proprio mezzo per poter accedere ai 40 ingressi gratuiti fino al 15 ottobre 2017. I disabili devono invece presentare domanda di deroga. Altre eccezioni riguardano i veicoli privati di appartenenti alle forze dell'ordine, i veicoli per il trasporto di merci pesanti e gli autoveicoli adibiti a noleggio con conducente superiori a 9 posti. Quelli che trasportano merci leggere possono invece accedere fino al 15 ottobre. Tra le 8 e le 10 dei giorni di restrizione dell'Area C entra poi in vigore il divieto di accesso per i veicoli destinati al trasporto merci.

Come acquistare e attivare i ticket

I ticket per entrare nell'Area C si possono acquistare e attivare nella sezione Servizi online del sito del Comune di Milano, pagando con carta di credito o tramite PayPal. I ticket possono essere acquistati anche presso i parcometri, i distributori automatici di Intesa San Paolo, alcuni commercianti ed edicole, con abbattimento credito telefonico tramite SMS con messaggio al 48444, tramite terminali Lottomatica. Ed è poi successivamente possibile attivarli via SMS al numero 339.9940437, chiamando il call center 02.48684001, presso gli uffici di via Beccaria, 19 dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12 e alle 14.15.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il