BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Nuovo Partito del Popolo Italiano della Liberta annunciato da Berlusconi. Forza Italia si scioglie

Silvio Berlusconi annuncia la nascita di un nuovo partito ' Partito del Popolo Italiano della Liberta ' in cui confluirà anche Forza Italia che andrà a sciogliersi.



Silvio Berlusconi a Milano in piazza San Babila vicino ad uno dei Gazebo per le firme contro il Governo e nuove elezioni annuncia che sono state raccoltate oltre 7 milioni di firme, ma soprattutto che l'avventura di Forza Italia sembra essere giunta al termine.

Infatti, Berlusconi annuncia un nuovo partito: " Partito del Popolo Italiano della Liberta " in cui confluirà anche Forza Italia che andrà a sciogliersi.

Così, le agenzie stampa riferiscono il discorso del leader ( o ex-leader di Forza Italia ):

"Oggi nasce ufficialmente qui il nuovo grande partito del popolo italiano, un partito aperto che e' contro i parrucconi della vecchia politica. Invito tutti ad entrare senza remore e a venire con noi, questo e' quello che la gente vuole".

"Forza Italia si sciogliera' nella nuova formazione" ha detto Berlusconi, spiegando che il nome dovrebbe essere 'Partito del Popolo Italiano della Liberta'' e che la sua ''speranza e' che aderiscano tutti nessuno escluso. Sara' un partito protagonista della democrazia e della liberta' per i prossimi decenni".

"La gente ci chiede di essere uniti per fronteggiare la sinistra - ha continuato - e per questo diamo vita a una nuova formazione politica, diamo vita oggi stesso, ne ho parlato con i responsabili politici. Lo vogliono tutti i cittadini, le milioni di persone che hanno firmato ai nostri gazebo, persone che sono per la meta' di Forza Italia e per la meta' di altri partiti, persone che vogliono stare insieme. Forza Italia e' un nome che ha contato - ha rilevato Berlusconi - ma si sciogliera' nella nuova formazione".

Il nuovo partito e l'intra iniziatiav sarà presentata nei dettagli, molo probabilmente, domani.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il