Wireless negli Usa: Google pronto ad acquistare frequenze e fornire connessioni come provider

Secondo fonti attendibili Google starebbe lavorando alacremente al progetto, sia sotto il punto di vista finanziario che tecnico.



Negli Stati Uniti la Federal Communications Commission ha recentemente pubblicato un bando per l'acquisizione di nuove frequenze mobili. Chiunque voglia partecipare dovrà iscriversi entro il 3 dicembre.

Secondo fonti attendibili il colosso di Mountain View starebbe lavorando alacremente al progetto, sia sotto il punto di vista finanziario che tecnico.

Gli esperti hanno calcolato che l'investimento potrebbe superare i 4,6 miliardi di dollari. Per quanto riguarda invece le questioni puramente tecniche, pare confermato lo sviluppo presso Googleplex di una nuova piattaforma wireless avanzata.

«Nel frattempo stiamo facendo tutti i necessari preparativi per accedere all'asta», ha dichiarato un portavoce di Google al Wall Street Journal. «L'obiettivo è di fare in modo che i consumatori americani possano disporre di più scelte nell'aperto e competitivo mondo wireless».

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il