Formula 1 streaming gratis live oggi su link, Rojadirecta, siti streaming Formula su cui vedere (aggiornamento)

La Rai è solo parzialmente un punto di riferimento per vedere in streaming gratis prove, qualifiche e corse della Formula 1 2017.

Formula 1 streaming gratis live oggi su

Formula 1 2017 streaming gratis



AGGIORNAMENTO: E sono tutti modi per vedere lo streaming della Formula 1 oltre che numerosi così che si può scegliere il preferito gratis e legali nello stesso tempo, mentre quelli che non rispettano le regole spesso non funzionano o si vedono male con tanta pubblicità, oltre chiaramente a non essere legali

AGGIORNAMENTO: Tanti sono i modi e i sistemi gratis e legali per vedere lo streaming della Formula 1, almeno quattro macro-categorie di metodi con all'interdi differenti opzioni di scelta. E sono modi in costante aumento come abbiamo scritto di seguito.

AGGIORNAMENTO: Altro modo è di cercare di sfruttare le offerte gratuite che vi sono in promozione da differenti siti web per vedere lo streaming gratuito per 10-15 giorni o il singolo evento. Ma è solo una delle possibilità che abbiamo visto sotto.

AGGIORNAMENTO: Delle diverse opzioni per vedere lo streaming certamente quello offerto dai siti delle emittenti che operano al di fuori dei confini nazionali. Un modo abbastanza sicuro per vedere gli eventi voluti, ma bisogna stare attenti perché non c’è ancora un pronunciamento omogeneo dei tribunali europei su questa faccenda. A volte, infatti, i blocchi geografici non consentono di vedere le immagini.  

AGGIORNAMENTO: Per vedere Il Gran Premio di Australia di Formula 1 saranno in molti quelli che cercheranno i link per lo streaming. Una delle alternative più gettonate è quella dei siti dei bookmaker. Ma con due limiti: il primo coinvolge gli utenti che devono quasi sempre essere registrati, essere attivi ovvero disporre di un conto aperto e dimostrare come le puntate siano frequenti. Il secondo paletto riguarda i contenuti considerando che non sono trasmesse tutte le corse, ma viene fatta una selezione anche in base alla gestione dei diritti alla proposizione delle immagini.

Quali sono i modi per vedere prove libere, qualifiche e gare della Formula 1 2017? Quali sono le opportunità per lo streaming da smartphone, tablet e PC? Come fare ad andare al di là di Rojadirecta e di piattaforme simili? I diritti alla trasmissione appartengono a Sky che propone le immagini su Sky Sport F1 HD. Le emittenti dedicate sono cinque e gestibili con il mosaico interattivo in alta definizione. L'esperienza può essere replicata anche sugli schermi di smartphone e tablet grazie all'app Sky Go, gratuitamente scaricabile da tutti, ma con fruizione solo per abbonati. C'è poi Now TV, piattaforma web attraverso cui acquistare anche singoli appuntamenti e senza necessità di sottoscrivere alcun contratto.

Streaming Formula 1 con i siti delle emittenti satellitari

Siamo davanti a una possibilità controversa per lo streaming della Formula 1 poiché ci sono state più pronunce dei giudici e non tutte nella stessa direzione. Si tratta comunque dell'opportunità di vedere le corse in live streaming da smartphone e tablet, ma anche PC e Mac sfruttando i siti delle emittenti satellitari fuori confini. In molti non danno però questa possibilità o semplicemente hanno sviluppato tecnologie per impedire la visione al di fuori dei confini nazionali. In ogni caso, è possibile tentare con le emittenti di

  1. Irlanda con Raidió Teilifís Éireann,
  2. Cipro con Cyprus Broadcasting Corporation,
  3. Grecia con Ellinikí Radiofonía Tileórasi,
  4. Finlandia con Yleisradio Oy,
  5. Germania con Zweites Deutsches Fernsehen,
  6. Honduras con Televicentro,
  7. Indonesia con Rajawali Citra Televisi Indonesia,
  8. Ecuador con RedTeleSistema,
  9. Georgia con Georgia Public Broadcasting,
  10. Kosovo con Radio Television of Kosovo.

Formula 1: live streaming italiano

La Rai è solo parzialmente un punto di riferimento per la Formula 1 2017. Viale Mazzini assicura la copertura di un numero limitato di appuntamenti ovvero il Gran Premio del Bahrain del 16 aprile, il Gran Premio di Monaco del 28 maggio, il Gran Premio d'Austria del 9 luglio, il Gran Premio di Gran Bretagna del 30 luglio, del Gran Premio d'Italia del 3 settembre, del Gran Premio di Singapore del 17 settembre, del Gran Premio degli Stati Uniti del 22 ottobre, il Gran Premio del Messico del 29 ottobre, il Gran Premio di Abu Dhabi del 26 novembre. Gli appuntamenti potranno essere seguiti in streaming scaricando l'app RaiPlay. Tutte le altre corse sono trasmesse in differita. Da segnalare che il sito di RaiSport, accessibile da tutti, contiene aggiornamenti in tempo reale con tanto di video.

Streaming gratis con i siti dei bookmakers

Infine, ecco lo streaming della Formula 1 con i siti dei bookmaker. Ma con due limiti: il primo coinvolge gli utenti che devono quasi sempre essere registrati, essere attivi ovvero disporre di un conto aperto e dimostrare come le puntate siano frequenti. Il secondo paletto riguarda i contenuti considerando che non sono trasmesse tutte le corse, ma viene fatta una selezione anche in base alla gestione dei diritti alla proposizione delle immagini.

Accanto all'app ufficiale Formula 1 timing per iPhone e Pad, smartphone e tablet equipaggiati con Android o Windows Phone, e Blackberry, c'è il sito ufficiale del campionato, formula1.com, contenente notizie e continui aggiornamenti. L'interesse va ricercato non solo nelle informazioni particolareggiate su circuiti, piloti e scuderie, ma anche nella possibilità di acquisto online dei biglietti e nella sezione video.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il