Windows 10: aggiornamento si può scaricare tra due giorni dal 5 Aprile 2017. Cosa cambia, miglioramenti e novità

Sono tante le novità sviluppate dalla società di Redmond per questo importante aggiornamento di sistema operativo.

Windows 10: aggiornamento si può scarica

Aggiornamento Windows 10 Creators Update



La tabella di marcia che porta al rilascio dell'aggiornamento Windows 10 Creators Update è definita: l'11 aprile è previsto il rollout per tutti che sarà graduale e saranno coinvolti inizialmente i dispositivi più recenti, mentre dal 5 aprile è già possibile il download manuale del software. Sul fronte Windows 10 Mobile il via alla distribuzione inizierà solo 25 aprile. Tante le novità sviluppate dalla società di Redmond per questo importante aggiornamento di sistema operativo. Con il 3D in Windows 10, chiunque può acquisire, creare, visualizzare e condividere in una dimensione nuova. Paint 3D Preview permette di creare stupefacenti oggetti 3D, in modo facile e veloce o di modificare i lavori già effettuati.

Proprio questo è uno dei versanti su cui la multinazionale statunitense ha lavorato con maggiore attenzione. Viene così data agli utenti la possibilità di trasformare le immagini 2D in oggetti 3D con un clic in Paint 3D Preview e condividere i preferiti con la comunità Remix 3D Preview. Xbox Live e Windows 10 conducono a un nuovo livello di avventura con i giochi in 4K, la trasmissione Beam integrata e i tornei personalizzati in modalità Arena. Passi in avati sul versante sicurezza: diventa più facile personalizzare le impostazioni di sicurezza in Windows 10. L'aggiornamento porta con sé la nuova applicazione Windows Defender Security Center all'interno della quale sono ospitate tutte le opzioni dell'applicazione Windows Defender, del firewall di Windows, della protezione bambini di Windows 10, del browser e dell'app download.

Il nuovo Centro sicurezza è pensato anche per fornire informazioni per risolvere eventuali problemi di software e hardware. Qui gli utenti possono ad esempio scoprire se i driver di Windows sono aggiornati e provare a recuperare problemi del sistema operativo senza cancellare i dati personali. Novità in vista sul fronte tile: chi non trova una collocazione adatta alle proprie applicazioni nel menu Start rimarrà soddisfatto perché con l'aggiornamento Windows 10 Creators Update, le tile possono finalmente essere organizzate in cartelle in modo semplice: trascinando una tile sull'altra, come sugli smartphone, si crea in automatico una cartella che le contiene tutte e due. Se necesario si possono aggiungere altre tile. Facendo clic su una cartella vengono visualizzate tutte le tile contenute.

Con Windows 10 Creators Update cambia la gestione delle tab sul programma di navigazione Edge: tutte le schede aperte possono essere archiviate e il browser sarà libero. Allo stesso tempo è possibile aprire l'archivio nel quale trovare memorizzare le schede in ordine cronologico. L'utente può riaprile con un clic così come inoltrarle ad amici e colleghi. Diventa più semplice trovare una scheda nel caso in cui più di una è aperta nel browser Edge in fase di navigazione. Con la funzione Anteprima è possibile attivare questa modalità cliccando sulla freccia visibile nella barra delle schede. In questo modo appare un'anteprima delle pagine web aperte al di sopra delle barra degli indirizzi.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il