Hedge Fund: regolamento proposto per evitare utilizzi distorti di questi strumenti finanziari

Con l’obiettivo di sventare i conflitti di interesse e le possibili collusioni la Iosco suggerisce un set di regole generali rivolte prioritariamente la valutazione dei portafogli



Con l’obiettivo di sventare i conflitti di interesse e le possibili collusioni la Iosco, l’associazione internazionale dei regulator, suggerisce un set di regole generali rivolte prioritariamente la valutazione dei portafogli ed in particolare:

1. Carta canta: assicurarsi di avere un regolamento per iscritto in cui si attesti la provata indipendenza e competenza di quanti siano preposti ai calcoli, con una assicurata efficienza delle procedure di controllo interne.
2. Per le metodologie adottate dal fondo si auspica il ricorso a fonti “indipendenti”
3. Tutti gli strumenti finanziari dovrebbero essere sottoposti a tali metodologie
4. Le regole interne dovrebbero essere periodicamente rivisitate
5. E’ necessario un elevato livello di indipendenza (ad esempio ricorrendo ad un sistema di prezzi fornito da terzi con un reporting indipendente dal gestore del fondo)
6. Per gestire la deviazione dei prezzi sarebbero necessarie procedure idonee
7. Gli organismi di governo dei fondi dovrebbero sottoporre a periodiche due diligence i servizi di valutazione

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il