Pensioni ultime notizie quota 100, quota 41, mini pensioni Boeri, Di Maio, Mattarella

Nuove proposte e richieste di miglioramento delle novità per le pensioni emergono dalle ultime notizie pensioni e dalle affermazioni più recenti.

Pensioni ultime notizie quota 100, quota

Pensioni: nuove regole allo studio



Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 21:45):  E nononostante al momento si faccia poco o niente per le novità per le pensioni, vi sono affermazioni di esponenti importanti e autorevoli che si affiancano a quelle dei rappresentanti nelle ultime notizie e ultimissime dei differenti schieramenti

È proprio l'intero quadro delle novità per le pensioni a essere suscettibile di correzioni e miglioramenti. È troppo imperfetto e fragile e anche dal punto di vista della sostenibilità di cassa ci sono tanti aspetti da rivedere, come emerge che con sempre maggiore maggiore chiarezza dalle ultime notizie pensioni e dalle affermazioni più recenti dei protagonisti della scena italiana.

Le recenti posizioni di Sergio Mattarella e conseguenze su novità per le pensioni

Non pungerà, ma sulle grandi questioni del Paese il capo dello Stato Sergio Mattarella è sempre presente. E non poteva non esserlo anche quando si tratta delle novità per le pensioni. Non entra nel merito delle ultime notizie pensioni tra mini pensioni, quota 100 e quota 41 e né sulle ipotesi su cui è aperto il confronto. Le sue affermazioni tengono conto del quadro generale e dello stato di salute del Paese ovvero dei rapidi cambiamenti della società, delle caratteristiche della cittadinanza e delle disponibilità di ciascuna famiglia. Da qui l'invocazione a mettere mano anche sulle novità per le pensioni affinché siano rispondenti a un Paese che cambia e alle necessità del momento. Resta ora da scoprire se le parole di Mattarella saranno ascoltate e soprattutto in che modo sarà dato seguito.

Le ultime posizioni di Tito Boeri e impatto su novità per le pensioni

Come è ben noto sin dal giorno dell'insediamento, la posizione di Tito Boeri, numero uno dell'ente di gestione delle pensioni, è di partecipazione attiva nel dibattito sulle novità per le pensioni. Lo ha fatto con la presentazione di un dettagliato progetto e lo continua a fare con la valutazione delle proposte sul tappeto. Dalla sua angolazione, sarebbe un errore assicurare la pensione garantita ai giovani per la semplice ragione che non ci sono le coperture. Stando così le cose ovvero con questo sistema delle pensione, con l'attuale congiuntura e previsioni alla mano, si tratterebbe di un fardello a carico delle generazioni future difficilmente smaltibile. A detta di Boeri è più sano intervenire sul versante occupazionale mentre è da tenere in considerazione anche l'occasione di introdurre l'assegno universale come cardine del prossimo progetto sulle novità per le pensioni.

Le ultime affermazioni di Luigi Di Maio e impatto su novità per le pensioni

In primissima fila sul terreno delle novità per le pensioni c'è il M5S e uno dei suoi esponenti principali, Luigi Di Maio. Se il cuore del progetto è l'assegno universale per chi si trova senza occupazione e a ben precise condizioni, le ultime notizie pensioni passano invece dalla lotta per il taglio degli assegni d'oro per gli esponenti istituzionali. E le ultime affermazioni di Di Maio hanno un tono di rabbia e di protesta perché la proposta di cancellare il privilegio è stata bocciata. Non si tratta comunque dell'unico fronte aperto perché nell'agenda delle novità per le pensioni del M5S c'è anche l'idea di aumentare le pensioni più basse per renderlo più dignitose e sostenibile rispetto a costo della vita. Calcoli e simulazione sono tuttora in corso anche per via delle differenze territoriali.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il