Connecting-Managers presenta “il valore della conoscenza”

Il 20 luglio all’Asolo Golf Club, ultimo incontro prima della pausa estiva, sarà presentato il libro di Azzariti e Mazzon



Il valore della conoscenza in ambito aziendale: è questa la tematica attorno alla quale si discuterà mercoledì 20 luglio a partire dalle 19.00 presso l’Asolo Golf Club di Cavaso del Tomba. Nella consueta cornice, sede conviviale di Connecting-Managers, il network presenta “Il valore della conoscenza” di Ferdinando Azzariti e Paolo Mazzon, il libro che analizza il  ruolo del sapere, della conoscenza e dell'apprendimento nelle organizzazioni.

Connecting-Managers, da sempre attenta a creare occasioni di approfondimento e incontro su tematiche legate al business, lo fa questa volta promuovendo l’accurata analisi compiuta dagli autori su alcuni casi aziendali veneti.

Nell’occasione, oltre agli autori sopra citati, parteciperà il Presidente di Connecting-Managers Sezione Triveneto, Luigi Fusco che aprirà la serata, e Adriano Favaro del Gazzettino che fingerà da moderatore. Interverranno inoltre alcuni protagonisti del case history analizzato dagli autori nel libro che è uscito a maggio 2005:

- Giuseppe D'Imporzano, AD-direttore generale della SADI Spa, Società Arti Decorative per Interni di Vicenza
- Lauro Buoro, AD NICE Spa, società operante nel settore dell'automazione di porte e cancelli
- Renata Levada, Presidente Giostyle Monouso Spa, produttrice di materie plastiche
- Giorgio Bertato, Presidente Novacart, cartotecnica specializzata nella stampa di tovaglioli
- Alberto Zanatta, DG Tecnica, società operante nel settore delle calzature sportive.

La serata, che sarà anche l’ultimo incontro tra i soci prima della pausa estiva, Si concluderà con il buffet finale e con il marketing relazionale one-to-one.

Modalità di partecipazione:

La partecipazione all'evento per te e il tuo eventuale ospite è totalmente gratuita ma è soggetta alla prenotazione individuale attraverso il sito http://www.connecting-managers.com, è necessaria solo una semplice registrazione al portale per poi poter effettuare l'iscrizione alla manifestazione con un solo click. Ti ricordiamo che è possibile estendere l'invito a collaboratori e colleghi.

Ti è piaciuto questo articolo?






Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
Fonte: pubblicato il