Pensioni ultime notizie su quota 100, quota 41, mini pensioni da Ermini, Parsi, Pasquino

Le recenti posizioni di Parsi, Ermini, Pasquino su possibilità di elezioni subito e possibili ripercussioni su novità per le pensioni

Pensioni ultime notizie su quota 100, qu

pensioni novità ultime affermazioni pasquino



Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 14:01): Ci si interroga sull'opportunità delle elezioni subito anche in relazione alle novità per le pensioni. E non è affatto detto che sia la strada migliore per apportare cambiamenti poiché nelle ultime notizie e ultimissime viene fatto notare come questo non sia il periodo migliore per andare alle urne, anche perché sarà da testare un inedito sistema per la scelta dei rappresentanti.

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 17:30): Non è affatto certo che andare a elezioni subito sia conveniente per le novità per le pensioni. E questo perché si prospetterebbe la concentrazione di una serie di eventi, dallo stesso sisteme per elezioni subito mai fatto per la scelta dei rappresentanti e scelte decisive da fare entro la fine dell'anno, che suggerisce nelle ultime notizie e ultimissime un po' di prudenza.

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 21:45): Non c'è uniformità neanche tra gli esperti sulla convenienza, anche in riferimento alle novità per le pensioni, di andare a elezioni subito. Questo perché se è il periodo individuato nelle ultime notizie e ultimissime a non rivelarsi propizio essendo alla vigilia di scelte decisive e a poco tempo dalla scadenza legale dell'esperienza dell'esecutivo attuale.

Nelle prossime ore si dovrebbe sapere come si chiuderanno i confronti sul sistema per elezioni subito, occasione che per tanti, stando a quanto riportano le ultime notizie, potrebbero essere decisamente positive per rilanciare concretamente profonde novità per le pensioni, come quota 100 e quota 41 per tutti senza oneri. Tuttavia, c’è anche chi ritiene che non sia opportuni andare ad elezioni subito  non sia opportuno, per evitare di minare quella stabilità, seppur precaria, che si è raggiunta con l’attuale esecutivo, anche in vista degli appuntamenti comunitari e la divisione sembra essere molto forte anche tra coloro che continuano a ritenere le novità per le pensioni prioritarie e da poter attuare solo andando ad elezioni subito e coloro che ritengono che le urne possano anche essere rimandate continuando, però, a impegnarsi per la concreta realizzazione di quelle ulteriori novità per le pensioni del momento successivo per esempio, cosa che potrebbe fare tranquillamente anche l’attuale esecutivo. E, nel frattempo, ci si continua a chiedere quando sarà finalmente il momento di attuazione di più profonde novità per le pensioni come quota 100 e quota 41 per tutti senza oneri.    

Le ultime posizioni di Parsi e impatto su novità per le pensioni

Contro la necessità e la conclamata urgenza di elezioni subito emersa dalle ultime notizie, l’esperto Vittorio Emanuele Parsi, professore di Relazioni internazionali alla Cattolica di Milano. Per Parsi, andare alle urne prima di definire in maniera ufficiale la nuova procedura economica potrebbe rivelarsi un errore, motivo per il quale sarebbe opportuno prima ottemperare a tale impegno e poi andare ad elezioni, altrimenti si potrebbe correre il rischio di perdere credibilità e questa perdita rischierebbe di avere solo impatto negativo sull’andamento di ogni altra questione, novità per le pensioni comprese. Se si dice, infatti, che profonde novità per le pensioni sono necessarie per rilanciare la crescita interna attraverso nuova spinta a occupazione e produttività, meglio allora pensare a come farle rientrare tra quelle misure economiche principali, piuttosto che continuarci a giocare come pedina cruciale per un’eventuale vittoria alle prossime elezioni.

Le ultime affermazioni di Ermini e conseguenze per novità per le pensioni

D’accordo, invece, ad andare ad elezioni subito, come emerge dalle ultime notizie, il deputato David Ermini, secondo cui i provvedimenti strutturali fermi ma importanti per un rilancio dello sviluppo del nostro Paese possono essere attuati sia in autunno che il prossimo anno. Forse, alla luce delle ultime notizie che confermano come siano numerosi i provvedimenti bloccati, sarebbe anche meglio se venissero ripresi e chiusi subito, magari entro la fine dell’anno, piuttosto che aspettare l’inizio del prossimo anno. Tra questi importanti provvedimenti vi sarebbero anche quelle importanti novità per le pensioni, come quota 100 e quota 41 per tutti senza oneri, o anche di revisione del meccanismo delle probabilità di vita che, come sempre spiegato finora, si stanno preannunciando piuttosto fondamentali per permettere al nostro Paese di avviarsi effettivamente verso una ripresa dell’economia interna.

Le ultime posizioni di Pasquini e ripercussioni su novità per le pensioni

Andare ad elezioni subito in autunno, però, per l’esperto, professore emerito di Scienza politica all’Università di Bologna, Gianfranco Pasquino, non è una decisione positiva. Innanzitutto per Pasquino, elezioni in autunno prevederebbero il via all’organizzazione già in estate, tra scioglimento delle Aule, presentazione delle liste e comizi, cosa che, ha spiegato Pasquino, non si è mai vista. Ma lo stesso Pasquino è anche convinto del fatto che nonostante i tanti dibattiti e le tante discussioni sulle elezioni subito tra i vari schieramenti, prendere la decisione toccherà al Presidente della Repubblica che, a suo dire, vorrebbe evitare una mossa del genere che per Pasquino sarebbe un errore in quanto si rischia di avere un sistema per elezioni subito decisamente confuso con conseguente rischio di ingovernabilità, il che non porterebbe a nulla di buono per i cittadini né a chiudere quelle importanti questioni, novità per le pensioni comprese, ancora aperte.  

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il
Puoi Approfondire