Formula 1 Canada streaming gratis diretta live per vedere gara Formula 1 in streaming

Il circuito intitolato a Gilles Villeneuve in Canada è la prima tappa nel continente americano dove le vetture sfrecciano a più di trecento all’ora sfiorando i muretti che delimitano la pista

Formula 1 Canada streaming gratis dirett

Diretta live del Gran Premio del Canada di Formula 1 in streaming



AGGIORNAMENTO: Ancora lui. Il Gran Premio del Canada che partirà tra poche ore sul circuito dedicato a Gilles Villeneuve, riaprirà i giochi in vetta al mondiale piloti e costruttori? E si perchè, contrariamente alle previsioni, Hamilton partirà davanti a tutti ed è determinato a vedere per primo la bandiera a scacchi. Vettel è subito dietro e proverà ad impedirglielo. Decisivo il consumo degli pneumatici.

Dopo la pausa dello scorso week end, questo fine settimana la Formula 1 torna a dare spettacolo in uno dei tracciati più belli e storici di sempre. Il circuito intitolato a Gilles Villeneuve in Canada rappresenta, infatti, la prima tappa nel continente americano dove le vetture sfrecciano a oltre trecento all’ora a pochi centimetri dai muretti che delimitano la pista. Insomma un’edizione riveduta e corretta del Gran Premio di Monaco che però, rispetto al tracciato monegasco, consente una maggiore possibilità di effettuare i sorpassi in pista.

Spettacolo garantito, dunque. Circuito che presenta molte insidie: il meteo, ad esempio, molte volte si è presentata come una variabile determinante in grado di cambiare repentinamente lo scenario e i valori in pista. I muretti sono molto vicini alla pista e per questo andare oltre il limite sarà pericoloso e premierà quel pilota in grado di avvicinarsi di più a quel limite senza mai infrangerlo. Come in ogni Gran Premio, anche in questo caso la chiave fondamentale saranno le gomme.

La Pirelli ha deciso di optare per le mescole più morbide. Nel fine settimana vedremo in pista le gomme Ultrasoft, le Supersoft e Soft. Sono state scelte le mescole morbide per dei motivi ben precisi. Il tracciato è molto scivoloso e sporco perché è un circuito semipermanente che viene poco utilizzato, tuttavia la sua superficie migliora nel corso del week end di gara.

Dopo la parentesi IndyCar, Fernando Alonso è pronto a tornare al volante della sua Mclaren numero quattordici. Ma i musi lunghi non accennano a svanire e i rapporti con la Honda sono sempre più tesi a maggior ragione dopo la mancata presentazione dell’upgrade del propulsore giapponese che, se tutto andrà bene arriverà per il Gran Premio del Belgio. Ecco qualche suggerimento per vedere la gara gratis in diretta o live sui siti web.

Formula 1 streaming emittenti fuori dai confini

Come si diceva è possibile provare a vedere tutti i Gran Premio della Formula 1 in streaming usufruendo dei siti delle emittenti che operano al di fuori dai confini nazionali. Una possibilità che mette d’accordo una fetta importante del popolo dello streaming disposto anche ad accettare la possibilità di non vedere le immagini dell’evento prescelto a causa di blocchi geografici che nel momento stesso in cui si palesano impediscono la visione dell’evento prescelto.

Questo accade anche a causa degli orientamenti dei tribunali europei che non sono ancora giunti a un pronunciamento omogeneo sulla regolarità di questa operazione. Comunque in questa fase di incertezza si può provare con alcuni siti come quelli che pubblichiamo qui di seguito:

  1. Radio Cadena Nacional in Colombia;
  2. Georgia Public Broadcasting in Georgia;
  3. Yleisradio Oy in Finlandia;
  4. Radiotelevizija Bosne i Hercegovine in Bosnia ed Erzegovina;
  5. Hrvatska radiotelevizija in Croazia;
  6. China Central Television in Cina;
  7. Zweites Deutsches Fernsehen in Germania;
  8. Österreichischer Rundfunk in Austria;
  9. RedTeleSistema in Ecuador;
  10. Cyprus Broadcasting Corporation a Cipro.

Streaming gratis Formula 1 con Sky e Rai

Vedere in streaming la Formula 1 è possibile anche con Sky e la Rai. In questo modo si possono anche utilizzare il Pc o Mac da casa collegandosi alla piattaforma streaming dell’emittente di Murdoch Sky Go, che manda le immagini in esclusiva per quelli che hanno sottoscritto un contratto di abbonamento.

Oppure collegarsi alla pagina web della televisione di Stato e seguendo il percorso guidato. Questa soluzione favorisce l’utilizzo di smartphone e tablet: basta scaricare l'app dedicata e procedere come indicato dalle istruzioni. Di recente è stato rafforzato anche il 4K che assicura una qualità delle immagini davvero superlativa. L’emittente di Stato italiana non seguirà live tutti i Gran Premi, ma solo la metà.

Il real time sarà proposto sia sull’emittente che sul sito ufficiale di Viale Mazzini. Inoltre si può scaricare ed installare gratuitamente sui propri dispositivi mobili anche l’app dedicata. Tutte le altre corse saranno visibili gratuitamente con la sola differenza che verranno trasmesse in differita a distanza di almeno tre ore dal via.

Diretta live streaming Formula 1 con i portali dei bookmaker

Infine per assistere alla diretta live in streaming del Gran Premio di Formula 1 si può optare anche per un’altra soluzione che sta trovando sempre maggior spazio anche in Italia perché sono sempre di più quelli che la scelgono per porre fine ai dubbi su dove vedere l’evento.

Si tratta dei portali dei bookmaker che offrono una possibilità che si sta diffondendo sempre di più anche tra gli appassionati di motori e di scommesse. Che, quindi accettano di buon grado la necessità di registrarsi alla piattaforma scelta ed aprire un conto. Per avere la possibilità di vedere l’evento in questione tutto questo non basta perché è necessario anche dimostrare di essere giocatori attivi.

Gli appassionati che cercano ulteriori soluzioni che danno la possibilità di accedere alle immagini attraverso iPhone, iPad, smartphone e tablet, potranno scaricare gratuitamente l’App Official F1. Possibilità valida per chi possiede device equipaggiati con sistema operativo Android.

Ti è piaciuto questo articolo?






Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Luigi Mannini pubblicato il