Pensioni ultime notizie quota 100, quota 41, mini pensioni elezioni transalpine vittoria positiva assolutamente

Significato dell’esito delle elezioni francesi nel nostro Paese e cosa aspettarsi per rilancio di ulteriori novità per le pensioni

Pensioni ultime notizie quota 100, quota

pensioni novità positiva vittoria elezioni francesi



Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 15:01):  Le idee del nuovo capo dell'esecutivo transalpino sia per le novità per le pensioni nel suo paese che in generale per la Comunità non sono che positive e possono essere applicate nel nostro Paese o comunque, come sembra nelle ultime notizie e ultimissime favorirci.

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 20:01): I recentissimi fatti transalpini avranno conseguenze sulle novità per le pensioni da queste parti, passando dalla Comunità. Perché poi c'è da fare i conti con il contesto comunitario nel suo complesso e come confermato nelle ultime notizie e ultimissime, anche con la peculiarità tutta del nostro Paese che potrebbe complicare il tutto.

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 23:30): C'è già chi prende ad esempio il modello transalpino sia per le novità per le pensione sia più in generale per le prospettive di equilibrio nazionale, dell'impatto che le repentine vittorie di Emmanuel Macron hanno avuto. Ma i fatti francesi vanno comunque inquadrate nelle ultime notizie e ultimissime del contesto comunitario.

L’esito delle presidenziali francesi con la vittoria di Macron e il grande riconfermato successi alle elezioni legislative rappresentano un segnale assolutamente positivo per le evoluzioni degli scenari tanto nella Comunità quanto nel nostro Paese. La forza di Emmanuel Macron, indiscusso vincitore delle elezioni francesi, è stata dimostrata ancora una volta e milioni di cittadini hanno confermato di essere dalla parte del rinnovamento, del cambiamento e di una nuova unità, segno di una nuova forza, di una nuova tenacia, nonostante il particolare momento che la Francia sta vivendo. Potrebbe essere importante guardare all’esempio Oltralpe per cercare di definire novità anche nel nostro Paese, prendendo spunto da come potrebbero realmente cambiare le cose se si decidesse di andare avanti in maniera unita e compatta, andando oltre le tensioni e gli scontri e chiudendo, innanzitutto, finalmente in maniera definitiva ogni discussione sul sistema per elezioni subito.  

Vittoria elezioni francesi e importanza per il nostro Paese

Macron con la sua forza ha ottenuto la maggioranza assoluta, le ultime notizie riportano che potrebbe ottenere tra i 415 e i 445 seggi dei 577 dell’assemblea, un risultato record che dimostra a tutta la Comunità come siano forti di venti di novità. Letteralmente affondato il Front National, segno che l’estremismo e il populismo, nonostante le contingenze eccezionali, come i temi di sicurezza e paura del terrorismo, non pagano mai. La vittoria di Macron preannuncia, già da tempo, grandi vantaggi, come detto, sia a livello comunitario sia a livello interno, vantaggi che, stando alle ultime notizie, potrebbero essere riassunti:

  1. maggiori aperture da parte Comunità che potrebbe concedere ulteriori margini di intervento al nostro Paese;
  2. maggiore disponibilità da parte della Comunità a misure aiuto per i più bisognosi, potendo rilanciare, per esempio, nuove forme di occupazione ognuna in grado di garantire un’adeguata protezione sociale o novità per i congedi familiari e parentali, senza dimenticare, del resto, solo qualche tempo fa la stessa Comunità ha invitato il nostro Paese a introdurre l’assegno universale già in vigore in quasi tutti gli altri Paesi comunitari ma ancora mancante nel nostro;
  3. possibile rilancio di provvedimenti importanti, comprese le profonde novità per le pensioni come quota 100 e quota 41 per tutti che servirebbero al nostro Paese per dare nuova spinta concreta al rilancio dell’economia interna, attraverso rilancio di occupazione, anche questa richiestaci dalla Comunità, e produttività.

Perchè la vittoria francese possa effettivamente avere impatto positivo sull’andamento delle cose del nostro Paese è anche necessario che, da parte sua. il nostro stesso Paese faccia qualcosa di concreto e positivo, dimostrando maggiore impegno sia nel portare avanti i confronti comunitari su principali questioni, sia nel rimettere in equilibrio una situazione economica oggi decisamente in crisi, tra deficit statale ancora elevato e ultime notizie ancora allarmanti sull’andamento dell’occupazione, soprattutto per i ragazzi di età compresa tra i 20 e i 30 anni. Senza dimenticare la necessità di trovare una soluzione definitiva all’instabilità politica vigente.


Risultati delle elezioni francesi e impatto su novità per le pensioni nel nostro Paese

Alcuni dei vantaggi che di cui potrebbe godere il nostro Paese date le ultime notizie francesi dovrebbero riguardare anche la possibilità di andare avanti con le ulteriori novità per le pensioni. Del resto, lo stesso presidente Macron tra i suoi punti principali di rilancio ha inserito:

  1. novità per le pensioni di abolizione dei regimi speciali per cancellare ed evitare discriminazioni;
  2. revisione della spesa pubblica e tagli degli sprechi;
  3. revisione di alcune norme occupazionali.

Ti è piaciuto questo articolo?






Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il
Puoi Approfondire