Pensioni ultime notizie mini pensioni, quota 100, quota 41 decisioni da piattaforma unica

Rappresentanti dei dipendenti pronti a rilanciare piattaforma unica: novità per le pensioni su cui puntare e prospettive

Pensioni ultime notizie mini pensioni, q

pensioni novità rilancio piattaforma unica



Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 21:30): Rispetto a un atteggiamento sulle novità per le pensioni troppo appiattito sulle posizioni dell'esecutivo, adesso i rappresentanti dei dipendenti cercando di ritagliarsi un ruolo da protagonisti nelle ultime notizie e ultimissime, ma con l'impressione di un ritardo sui tempi. I contorni della battaglia sono chiari ma la capacità di incidere adesso appare al minimo.

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 22:15): Tornano a fare sul serio sulle novità per le pensioni o almeno è questo l'augurio perché è da tempo che i rappresentanti dei dipendenti non sono in grado di incidere nel dibattito generale, ricoprendo nelle ultime notizie e ultimissime un ruolo quasi da comprimario. Questa è forse l'ultima possibilità in questa legislatura per cercare di lasciare un vero segno.

All’indomani delle ultime notizie sulle novità per le pensioni emerse dalle riunioni di ieri tra esponenti dell’esecutivo e rappresentanti dei sindacati, tra la secca risposta di un no da parte dell’esecutivo alla richiesta dei rappresentanti dei dipendenti di revisione del sistema delle attese vita, cui è al momento agganciato lo scatto del requisito anagrafico per lasciare la propria occupazione, novità per le pensioni per i ragazzi, che al momento non vedono alcuna buona prospettiva di crearsi u certo futuro pensionistico, e ulteriore novità per le pensioni con inedito sistema per lasciare la propria occupazione anzitempo a 62 anni per gli iscritti ai singoli fondi di categoria, e novità per le pensioni per l’uscita con mini pensione senza oneri per il mondo femminile, le ultime notizie confermano un ulteriore appuntamento in programma tra 24 ore e nuove ferree intenzioni di portare avanti l’iter di revisione dell’attuale sistema da parte dei rappresentanti dei dipendenti.

Stando a quanto riportano le ultime notizie, infatti, tra 24 ore dovrebbe tenersi una riunione tra tutte le forze e i sindacati e sarà un’occasione durante la quale sarà rilanciare la piattaforma unica dei rappresentanti dei dipendenti che, secondo le ultime notizie, dovrebbero illustrare i vari punti su cui hanno intenzione di puntare per novità per le pensioni a breve.

Rilancio della piattaforma unica e punti previsti

Stando a quanto riportano le ultime notizie, dopo il secco no del'esecutivo alla richiesta di revisione delle attese vita, i rappresentanti dei dipendenti non sembrano affatto voler mollare e le le ultime notizie confermano la loro intenzione di andare avanti con ulteriori battaglie sulla questione, fino a quando non si riuscirà concretamente a bloccare il meccanismo di aumento del requisito anagrafico di pensione legato all'aumento delle attese vita. Gli stessi rappresentanti dei dipendenti si sono anche detti pronti ad andare avanti con la definizione di una piattaforma unica che ribadisca in diversi punti la necessità di revisione dell'attuale sistema e le novità per le pensioni prioritarie per il nostro Paese. Stando a quanto anticipano le ultime notizie, le principali idee che dovrebbero essere rilanciate sulla piattaforma prevedono:

  1. novità per le pensioni di garanzia per i trattamenti pensionistici in essere;
  2. potenziamento delle pensioni integrative;
  3. modifiche dell'attuale sistema per permettere ai lavoratori più anziani di lasciare il proprio impiego e rilanciare la possibilità di attività per i ragazzi;
  4. novità per le pensioni di garanzia per i ragazzi, coloro che sono impiegati in carriere discontinue e precari;
  5. abbassamento generalizzato del requisito anagrafico per l’accesso alla pensione finale;
  6. novità per le pensioni in base alle differenti tipologie di attività in cui si è impiegati;
  7. riconoscimento per il mondo femminile dei periodi di assistenza familiare.

Idea della piattaforma e prossimi appuntamenti per rilancio novità per le pensioni

L'idea di presentazione di una piattaforma unica in cui rilanciare le priorità di novità per le pensioni per i rappresentanti dei dipendenti non è certo nuova considerando che già due anni fa proprio gli stessi rappresentanti dei dipendenti avevano già lanciato questa iniziativa e oggi, come confermano le ultime notizie, sembra quasi farsi portavoce di quelle ulteriori novità per le pensioni che potrebbero essere portate avanti nel momento successivo di analisi di ulteriori novità per le pensioni, forse un primo passo di proposte che potrebbero anche diventare protagoniste del prossimo incontro che si terrà tra circa 24 ore tra rappresentanti dei dipendenti e Dicastero dell'Occupazione.

A questo punto, sembra che al momento i rappresentanti dei dipendenti siano seriamente intenzionati ad andare avanti con le novità per le pensioni, considerando che si tratta di un tema che sta particolarmente a cuore ai cittadini e che interessa milioni di persone, comprese quelle che magari al momento non pensano proprio alla stessa pensione. Eppure nonostante la centralità di questo tema, diversamente da quanto accaduto per i dipendenti pubblici o per i buoni attività, per cui è stato fatto ricorso all’Alta Corte, per le novità per le pensioni non si sono mai adottate le maniere cosiddette forti per ribadire all’esecutivo la loro importanza.

Mai è stato, infatti, organizzato uno sciopero serio, ma le ultime notizie confermano che la posizione dei rappresentanti dei dipendenti sulla questione potrebbe diventare decisamente più forte e probabilmente a decidere la posizione reale degli stessi potrebbe essere l'esito del prossimo appuntamento con l'esecutivo sul momento successivo per l'analisi di ulteriori novità per le pensioni. Del resto, le ultime notizie su condizioni in cui vivono pensionati e pensionandi italiani e su andamento dell'occupazione, soprattutto per i ragazzi, nel nostro Paese, ancora decisamente allarmante, dimostrano quanto urgente stia diventando l'approvazione di novità per le pensioni che modifichino l'attuale sistema.

Ti è piaciuto questo articolo?






Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il