iPhone 8 e Apple Watch 3 unica presentazione, uscita differente

Il ballo delle date per la presentazione del nuovo iPhone 8 e dell'Apple Watch ha avuto inizio da settimane. Un’incertezza che sta tenendo con il fiato sospeso milioni di fan della casa di Cupertino

iPhone 8 e Apple Watch 3 unica presentaz

Le informazioni che state cercando sull'uscita e la presentazione del nuovo iPhone 8 e Apple Watch 3



L'iPhone 8 dovrebbe rappresentare qualcosa di davvero inovativo per cercare di smuovere il mercato come da molto tempo non è stato fatto e non è certamente facile trovare delle caratteristiche e funzioni davvero innovative che i concorrenti non abbiano ancora, mentre per l'Apple Watch l'inserimento della sim e quindi la possibilità di poterlo usare senza iPhone darebbe, secondo gli analisti, già un forte impulso alle vendite. (aggiornamento ore 11:01)

E' molto probabile che l'iPhone 8 possa uscire insieme all'Apple Watch o meglio che la presentazione avvenga insieme, poi le date di vendita potrebbero essere anche diverse e, comunque, non variare di molto. ora, comunque, si attende la data di presentazione che chiaramente condizionerà la data di uscita effettiva sia in Italia che all'estero (aggiornamento ore 8:01)

Non è più un mistero, ormai, che la casa di Cupertino abbia l’intenzione di presentare sia l’iPhone 8 che il nuovo Apple Watch 3 lo stesso giorno, quasi a voler dimostrare di avere ancora saldamente in mano lo scettro del leader di questo comparto sempre in evoluzione o come probabilmente si chiamerà, sulla Serie 3 del prossimo smartwatch.

Lo si aspetta con connettività LTE, anche se il design sarà particolarmente simile all’attuale generazione. Apple Watch Serie 3 è nella fase di test finale e sarà pronto per il lancio entro l’anno. Secondo alcune indiscrezioni il prossimo orologio intelligente di Cupertino sarà pronto per la stagione natalizia, ed entrerà a breve nella fase di produzione industriale. Ma le indiscrezioni più recenti anticipano a settembre il fatidico giorno.

iPhone 8 presentazione

Il ballo delle date per la presentazione del nuovo iPhone 8 ha avuto inizio da diverse settimane. Un’incertezza che ha tenuto con il fiato sospeso i milioni di fan che non aspettano altro che poter acquistare un nuovo prodotto della casa di Cupertino. I dispositivi che portano marchiata la mela morsicata, questo si sa, rappresentano un vero e proprio must mondiale. Uno status symbol al quale sempre meno persone vogliono rinunciare. Ovviamente si tratta di prodotti che occupano le fasce più alte del mercato e quindi non sono certo acquistabili da tutti.

Tra i conservatori si ipotizza ad una data vicina a fine settembre. Gli altri invece ipotizzano un lancio anticipato all'inizio del prossimo mese. A dare maggiore credito a tale ipotesi è l'indiscrezione proveniente da MacRumors, rilanciata qui in Italia dal portale Macitynet.it, secondo cui il blocco da oggi dei resi e delle sostituzioni ad Hong Kong sia il segnale di un'uscita imminente del nuovo smartphone dell’azienda di Cupertino. Ma che cosa c'entra un cambio della policy per i clienti Apple di Hong Kong con la presentazione a livello mondiale dell'iPhone? In uscita con i fratelli con design più classico e scheda tecnica meno sorprendente iPhone 7s e 7s Plus, iPhone 8 si farà forte di un pannello organico con diagonale da 5,8 pollici in grado di fornire una riproduzione del colore stupefacente a fronte di consumi energetici molto bassi.

La risoluzione sarà di 2436×1125 pixel con rapporto di aspetto 2.17:1. Il prezzo dell’iPhone 8 toccherà una somma di partenza molto alta. C’è chi si spinge a dire che la cifra da sborsare per assicurarsi questo tripudio di tecnologia sia pari a mille euro. La presentazione

Apple Watch 3 uscita

Apple potrebbe lanciare la terza generazione dell’Apple Watch in occasione dell’evento, atteso in settembre, nel quale saranno presentati l’iPhone 8 (o iPhone AE), l’iPhone 7S e l’iPhone 7S Plus. Ecco svelato, quindi, anche se sulla questione vige ancora il riserbo più stretto, il periodo in cui, salvo sorprese dell’ultimo minuto, è prevista l’uscita dell’Apple Watch 3. Andando ad analizzare velocemente le caratteristiche dell’Apple Watch 3 si può dire che molto probabilmente sarà dotato di connettività alle reti cellulari, in modo da poter funzionare anche in maniera indipendente dalla connessione ad un iPhone.

La casa di Cupertino potrebbe lanciare il nuovo Apple Watch in diverse varianti, con e senza connettività cellulare e nelle stesse due misure dell’attuale Apple Watch Series 2 (trentotto e quarantadue millimetri). Anche il design non dovrebbe presentare sostanziali novità rispetto ai predecessori, a dispetto di alcuni rumors dei mesi scorsi in base ai quali il terzo Apple Watch avrebbe avuto il quadrante circolare anziché squadrato.

Non è ancora chiaro se la versione con connettività cellulare sarà in grado di effettuare e ricevere telefonate in maniera autonoma, mentre sembra certo che potrà eseguire app senza dover necessariamente essere collegato a un iPhone.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Luigi Mannini pubblicato il