Offerte cellulari, cambiare operatore da Tim, Vodafone, Wind, 3 Italia più semplice con nuove regole recesso Settembre

Novità per modalità di recesso e trasferimento operatore e le migliori offerte 3 Italia, Wind, Tim, Vodafone disponibili: quale scegliere

Offerte cellulari, cambiare operatore da

Offerte cellulari cambio operatore trasferimento recesso settembre



Le novità che si prospettano per gli abbonamenti telefonici ai cellulari sono diverse, da modalità e costi del recesso di contratti a trasferimenti e adesioni a nuove offerte. Il recesso potrà essere comunicato il recesso ad un operatore telefonico anche direttamente online. (aggiornamento ore 18:01)

Si va verso procedure più snelle e semplici per trasferimenti e recessi relativi al cambio di operatore per cellulari. Dal prossimo mese di settembre 2017 sarà, infatti, in vigore la nuova legge sulla concorrenza  che prevede diversi aggiornamenti relativi al capitolo telecomunicazioni. Il provvedimento che si prepara ad entrare in vigore, stando a quanto riportano le ultime notizie, prevede la semplificazione delle procedure per la mobilità della domanda della pay-tv, della telefonia fissa e mobile e di Internet; prevede semplificazione per richieste di recesso o passaggio a un altro operatore, procedure che potranno essere svolte anche del tutto online; introduce la durata massima dei contratti di promozione, che non potrà superare i 24 mesi; e stabilisce i costi di uscita, che, secondo quanto deciso, dovranno essere proporzionati al valore del contratto e alla durata residua della promozione.

Nuove procedure per trasferimento e recesso abbonamenti operatori telefonici

Stando a quanto riportano le ultime notizie, le novità che si prospettano per gli abbonamenti telefonici ai cellulari sono diverse, da modalità e costi del recesso di contratti a trasferimenti e adesioni a nuove offerte. Partendo dal recesso, il provvedimento stabilisce che potrà essere comunicato il recesso ad un operatore telefonico anche direttamente online e gli operatori di telefonia, di reti televisive e di comunicazioni elettroniche sono tenuti a soddisfare la richiesta di recesso di consumatori e utenti o di cambio di gestore attraverso modalità telematiche. E’ stato stabilito inoltre che il vincolo non potrà mai superare i 24 mesi di durata.

I costi completi di una offerta o tariffa per cambiamenti e trasferimenti eventuali dovranno essere resi noti al consumatore al momento della sottoscrizione del contratto e quando l’offerta viene pubblicizzata. Le spese relative al recesso o al trasferimento dell’utenza ad un altro operatore dovranno essere commisurate, secondo quanto stabilito, al valore del contratto e ai costi reali a carico dall’azienda per dismettere la linea telefonica o trasferire il servizio. Tra le altre novità previste dal testo, procedure semplificate per quanto riguarda trasferimento e portabilità del numero tra diversi operatori, divieto di attivazione dei servizi a pagamento su cellulari senza il consenso dei clienti stessi, e sanzioni aumentate per gli operatori telefonici che non rispetteranno le nuove disposizioni date. Si parla di raddoppiamenti di costi che passerebbero da 580.000 euro a 1.16 milioni di euro.

Migliori offerte cellulari 3 Italia, Wind, Tim, Vodafone

Tra le migliori offerte cellulari dei principali operatori telefonici, 3 Italia, Wind, Tim, Vodafone, attualmente disponibili, segnaliamo quelle di 3 Italia, che propone la nuova Giga Bank per utilizzare i giga non consumati entro il mese successivo e per i clienti con opzione ricaricabile propone All-In in tre versioni, Start, Prime e Master, che offrono minuti illimitati, cinquecento sms, e fino a trenta giga di Internet; e di Wind All Inclusive Unlimited Under trenta che prevede minuti illimitati, cinquecento sms e cinque giga al costo di nove euro al mese invece di dodici.

Tim propone, invece, per nuovi clienti l’offerta Mobile Special con un Giga di traffico fino al 4.5G (inclusa per quattro anni) a 19,90 euro ogni quattro settimane per un anno e le nuove offerte per i ragazzi Tim Young Junior che, al costo di 5,99 euro per 4 settimane, prevedono 2GB di navigazione sicura con Tim Protect, sessanta minuti di traffico e sessanta Sms. Diverse, poi, le proposte di nuovi abbonamenti messe a punto da Vodafone e che prevedono le offerte Vodafone Pro, che offre mille minuti mille sms, cinque Giga a venti euro ogni quattro settimane; Vodafone red, che offre minuti illimitati, sms illimitati, otto Giga a trentacinque euro ogni quattro settimane; e Vodafone smart, che offre cinquecento minuti, cento Sms, due giga e dodici euro ogni quattro settimane.
    

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il