iPhone 8, iOS 11, iPhone 7S, iPhone 7 Plus, Apple Watch: novità oggi lunedì 11 Settembre

Le nuove ipotesi su iPhone 8 si concentrano sulla ricarica wireless che potrebbe non essere inclusa nella confezione d'acquisto ma andrebbe comprata a parte.

iPhone 8, iOS 11, iPhone 7S, iPhone 7 Pl

Non solo iPhone 8, c'è Apple Watch



Le ultime indiscrezioni anche di oggi lunedì 11 Settembre parlano di un intervento anche sulla camera che diventa dual con orientamento orizzontale, compatibile con la realtà aumentata. La fotocamera sarà formata da due sensori e due ottiche nel retro, così da garantire migliori prestazioni anche in condizioni di scarsa luminosità. 

Questa è stata la settimana in cui hanno realmente iniziato a prendere forma le novità in casa Apple sia in relazione all'hardware ovvero iPhone 8 e Apple Watch e sia al software ovvero il nuovo sistema operativo iOS 10 e all'atteso aggiornamento 4K per Apple TV. Difficilmente occorre invece mettere in conto sorprese sul fronte iPad o su altri prodotti di casa Cupertino. Già, perché alle porte c'è l'appuntamento del 12 settembre 2017 allo Steve Jobs Theater, nell'Apple Park di Cupertino, e la società californiana è pronta a calibrare ogni mossa. Il prossimo keynote coincide infatti con i dieci anni di iPhone e di conseguenza le scene saranno rubate dal melafonino. Ecco allora che se sorprese ci saranno, arriveranno proprio dalla release speciale (iPhone 8 o forse iPhone X) e non dai nuovi iPhone 7S e iPhone 7S Plus, interessanti aggiornamenti rispetto agli attuale top di gamma.

Non solo iPhone 8, c'è anche Apple Watch

In pista ci sarebbe anche la terza generazione di Apple Watch ovvero quell'orologio multimediale le cui prime performance commerciali non sono andate a vele spiegate. Tra le novità ci sarebbero la connettività LTE, una batteria più potente e, chissà, display di forma quadrata. Restano comunque da scoprire gli aggiornamenti che la società di Cupertino ha realmente preparato, anche in relazione alla ricarica senza fili. Anche nella giornata di oggi domenica 10 settembre, circola infatti l'ipotesi di una ricarica con tappetino induttivo. Nulla di nuovo, se non che

  1. la ricarica wireless arriverà sia su iPhone 8 e sia su iPhone 7S e iPhone 7S Plus, tutti con scocca in vetro con bordi in metallo
  2. il kit per la ricarica non sarà incluso nella confezione di acquisto ovvero andrà comprato a parte

Il dispositivo dovrebbe avere la doppia fotocamera sia posteriore sia frontale e c'è chi parla di una doppia batteria per aumentare l'autonomia. Viene invece data per certo la presenza della tecnologia di riconoscimento facciale grazie all'introduzione di uno specifico sensore 3D.

A quanto pare, l'innovazione arriverà dall'iOS 11, nuova versione del sistema operativo compatibile con iPhone 7, iPhone 7 Plus, iPhone 6S, iPhone 6 Plus, iPhone 6, iPhone 5S, iPhone SE, iPad Pro da 12,9 pollici di prima e seconda generazione, iPad Pro da 10,5 pollici, iPad Pro da 9,7 pollici, iPad Air 2, iPad Air, iPad (2017), iPad 4, iPad mini 4, iPad mini 3. Quella che ha visto la luce alla WWDC 2017 è stata solo un'anteprima, ancora in versione beta. Punto di forza del nuovo software made in Cupertino sarà la realtà aumentata, associata ai miglioramenti nell'assistente vocale Siri, nel comparto fotografico, nella durata della batteria e nelle Mappe. Cambiamenti in vista anche con la schermata di blocco. Con iOS 11 offre nuove possibilità: scorrendo sullo schermo con il dito a partire dall'alto è possibile vedere tutte le notifiche più recenti e anche quelle che sono sfuggite.

E continuano i concept su iPhone 8

Il tutto mentre continua la produzione di concept da parte degli utenti e degli amanti del mondo Apple. Punto in comune dell'immaginazione è la scomparsa del tasto Home ovvero la sua trasformazione da fisico a virtuale. In realtà, sembra proprio che sia questa la direzione intrapresa da Apple. Già, perché il tasto fisico dovrebbe sparire per essere integrato sotto il display Oled da 5,8 pollici. O al massimo sostituito da un'area funzione simile alla Touch Bar implementata nei nuovi MacBook Pro con un certo apprezzamento da parte degli utenti.

A ogni modo il prototipo di Marek Weidlich prevede un device sottile, uno schermo che sfrutta tutto il pannello frontale e un'interfaccia del sistema operativo iOS 11 che ricorda quello dell'Apple Watch. Il sito iPhone-Tricks immagina un iPhone 8 con display senza bordo da 5,4 pollici e tasto Home integrato nel display. Non è previsto il jack per le cuffie e né la porta Lightning, bensì la nuova USB-C. Il concept di Eric Huismann si basa su un design bombato e su una fotocamera da 15 megapixel che non sporge dal corpo.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il