Case: crescita mercato continua. Costi e prezzi medi nelle principali città

Continua a registrare un trend positivo il mercato immobiliare in Italia: ultimi dati e prezzi medi delle case da Nord a Sud

Case: crescita mercato continua. Costi e

Case mercato crescita prezzi medi



Quanto costa comprare casa attualmente? Come variano i prezzi a metro quadrato a Milano, Roma, Napoli, Torino, Firenze, Bologna, Palermo, Bari e nelle altre princopali città italiane? Quanto costa un monolocale, bilocale, trilocale o una casa più grande o una villa o una villetta. Abbiamo cercato di dare una risposta sui costi medi per acquistare la casa ai prezzi migliori possibili

La ripresa del mercato immobiliare iniziata già qualche mese fa, stando a quanto riportano le ultime notizie, continua senza sosta, confermando una tendenza positiva che è stata possibile grazie soprattutto alla discesa del prezzi degli immobili anche a Settembre 2017 e che dovrebbe continuare per Ottobre-Novembre  Dicmebre e nei primi mesi di Gennaio 2018.  Complici, dunque, i prezzi convenienti, continuano ad impennarsi le compravendite di immobili. E si tratta di una tendenza che, come confermano le ultime notizie, investe tutta la penisola, da Nord a Sud.

Mercato immobiliare ancora in ripresa e ultimi dati

Le ultime notizie rese note dall'Osservatorio del Mercato Immobiliare dell'Agenzia delle Entrate mostrano, infatti, un aumento delle compravendite delle abitazioni pari al 3,8%, mentre le compravendite delle pertinenze (cantine e soffitte) crescono del 10,1%, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Per quanto riguarda poi il settore terziario-commerciale, che comprende uffici e negozi, si è registrato un +6,2% mentre il settore produttivo ha mostrato una crescita del 4,9%. Si tratta di numeri che, come sopra accennato, confermano il rialzo del mercato immobiliare che si è registrato negli ultimi tre anni e che fa ben sperare in una grande ripresa del mercato.

Stando sempre a quanto riportano le ultime notizie, starebbe crescendo il mercato residenziale nelle grandi città (+4,4%), con la crescita maggiore registrata a Napoli, dove gli acquisti di abitazioni sono aumentati del 13,6%, seguita da Palermo (+8,3%), Torino (+5,7%), Roma e Milano (4%). Dalle ultime e ultimissime notizie, emerge poi che Bologna è risultata l'unica tra le grandi città a mostrare un dato negativo (-4,3%). Volendo entrare più nello specifico dei risultati ottenuti nel campo immobiliare, secondo le ultime notizie, i buoni risultati relativi all’andamento del settore sarebbero sostenuti soprattutto dalla crescita degli scambi nelle aree del centro e del nord ovest, (rispettivamente +18,7% e +11,3%). Numeri inferiori si sono registrati al nord est (+3,5%) e al sud (+0,3%). Netto calo delle compravendite (-37,3%) nelle isole.

I prezzi medi delle case in Italia

Come a inizio pezzo accennato, il rialzo del mercato immobiliare, che continua, è particolarmente stato trainato da un forte abbassamento dei prezzi degli immobili, che continuano a mantenersi su bassi profili, tranne rare eccezioni. Stando a quanto riportano le ultime notizie, infatti, i prezzi celle case sono chiaramente diversi nel nostro Paese, certo il prezzo di un appartamento in una grande città come Roma o Milano, di 180mq non sarà mai uguale a quello di un appartamento della stessa grandezza ma situato in un piccolo Comune soprattutto se del Sud. Secondo le ultime notizie, il prezzo medio di un’abitazione nel nostro Paese sarebbe di 1.820 euro al metro quadro, almeno stando a quanto riportato dall’indagine mensile di Idealista, condotta sulla base di 403.430 annunci pubblicati nel mese di agosto.

Aumenti dei prezzi sono stati registrati solo in tre regioni su 20 e sono:

  1. Friuli Venezia Giulia (0,9%);
  2. Puglia (0,7%);
  3. Sardegna (0,3%).

I prezzi delle case sono invece calati in regioni come:

  1. Piemonte (-2,5%);
  2. Trentino Alto Adige (-1,4%);
  3. Campania, Lombardia e Marche (-1,3%).

Per quanto riguarda le regioni con gli immobili più costosi, troviamo:

  1. Liguria in testa con una media di 2.636 euro al metro quadro;
  2. Valle d’Aosta (2.482 euro metro quadro);
  3. Lazio (2.447 euro).

Tra le città, invece, le più care in cui comprare casa sono:

  1. Venezia con 4.314 euro al metro quadro;
  2. Bolzano (3.465 euro);
  3. Milano (3.387 euro);
  4. Firenze (3.381 euro);
  5. Roma (3.196 euro).     

    

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il