Scene di sesso in Grand Theft Auto San Andreas

Hacker inseriscono scene di sesso all'interno del popolare videogioco



Un gruppo di hacker ha modificato una versione scaricabile del celebre videogame Grand Theft Auto San Andreas, inserendo scene di sesso esplicite. A lanciare l'allarme è stato il produttore del videogioco, Rockstar Games, che ha immediatamente fatto aprire un'inchiesta.

Tuto nasce quando gli osservatori del National Institute on the Media and the Family incappano nel sito di Patrick Wildenborg, un giovane programmatore che ha creato una patch in grado di bloccare le scene di sesso presenti in GTA.

Ed è qui che si scatena la polemica, perchè pare che le scene vietate fossero già presenti nel videogame, solo che erano nascoste.

La patch si chiama Hot coffee, ed è già disponibile nei maggiori siti dedicati a GTA. Permette di 'intrattenersi' sotto le lenzuola con una graziosa signorina.

Ecco il link per scaricare un filmato esplicativo della Patch.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
Fonte: pubblicato il