Capelli secchi e deboli: sistemi e rimedi naturali contro la caduta e dare più forza

Come curare il problemi dei capelli deboli e secchi e rimendi naturali contro la caduta: i motivi e le soluzioni possibili

Capelli secchi e deboli: sistemi e rimed

Capelli deboli secchi rimedi naturali contro caduta



Evitare uso di coloranti e prodotti chimici, utilizzare gli infusi che sono ottimi per combattere la caduta dei capelli. Per esempio i decotti di ortica, gli infusi di salvia, di rosmarino ed anche di menta, il tè verde ed il grano germinato sono tutti rimedi naturali che combattono il fastidioso fenomeno.

Una chioma fluente e brillante il perfetto biglietto da visita di una donna: sempre attente alla salute e all’ordine dei propri capelli, le donne sono diventate sempre più molto abitudinarie nella cura dei propri capelli, andando sempre più spesso dai parrucchieri, usando prodotti specifici, cercando di limitare i danni scegliendo appositi olii o altri unguenti, soprattutto in periodi come quello appena trascorso dell’estate che inevitabilmente indebolisce e rovina i capelli. Ma se c’è chi ‘soffre’ di capelli rovinati dopo un’estate di mare e sole, c’è chi ha il problema dei capelli deboli e secchi anche nel corso dell’intero anno. E’ chiaro che molto dipende dalle diverse persone. Ma come fare a risolvere il problema dei capelli secchi e deboli e della loro caduta?

Motivi che portano alla caduta dei capelli

Gli esperti spiegano che vi sono diversi motivi che possono portare alla caduta dei capelli come:

  1. cause genetiche, soprattutto per quanto riguarda gli uomini;
  2. alterazione del rapporto di ore luce/buio;
  3. squilibri ormonali;
  4. cambio di stagioni, soprattutto nel passaggio dall’estate all’autunno.

I rimedi naturali per curare capelli secchi e deboli

L'assunzione di prodotti naturali come Curcuma, biotina, vitamine del gruppo B e PP potrebbe rivelarsi decisamente importante per contrastare la caduta. Secondo una recente ricerca scientifica condotta da Cosmetica Italia realizzata dagli analisti di Tote Next, sarebbero tantissime le ricerche effettuate sul web per cure e rimedi per i propri capelli, tra soluzioni green, shampoo specifico, impacchi, olii. Diversi studiosi hanno proposto alcuni rimedi naturali per risolvere il problema dei capelli secchi e deboli, invitando innanzitutto a capire quali potrebbero essere i motivi che hanno portato ad avere tali stessi problemi.

A volte, infatti, la secchezza del cuoio capelluto che può portare a indebolimento e caduta dei capelli può dipendere da una cattiva alimentazione o da un particolare periodo di stress. Sarebbe consigliabile, dunque, innanzitutto seguire, e questo un consiglio sempre valido, una corretta alimentazione, ricca ed equilibrata, e poi capire quali altri fattori possano aver reso i capelli deboli. Nel caso in cui si sia reduci dalla stagione estiva, basta semplicemente fare una o più maschere nutrienti e ristrutturanti con olio vegetale, come quello di semi di lino, e argilla verde per rigenerarli e rinforzarli, o scegliere l’henne naturali.

Se il motivo che ha portato i nostri capelli ad essere più secchi e deboli è un altro, allora sarebbe meglio valutare altri rimedi naturali che potrebbero certamente migliorare il capello rendendolo più forte e luminoso. E tra questi rimedi citiamo:

  1. la possibilità di aggiungere qualche goccia di olio essenziale e biologico di rosmarino allo shampoo, considerando che il rosmarino ha un ottima azione stimolante della microcircolazione periferica;
  2. scegliere uno shampoo con Ph basso;
  3. usare integratori naturali, come per esempio l’equiseto, l’ortica, o l’argilla verde;
  4. evitare di asciugare i capelli troppo a lungo sotto il calore del phon.

Meglio evitare, poi, l’impiego di prodotti per lo styling, con particolare riferimento a gel e lacche, che tendono a soffocare il capello invece di lasciarlo libero di respirare. Altro consiglio utile per la cura dei capelli secchi e deboli, come sopra accennato, è una corretta alimentazione. Ogni andamento del nostro organismo dipende, infatti, dall’alimentazione, anche la salute dei capelli. Sarebbe, dunque, preferibile fare le giuste scelte alimentari per apportare, per esempio, la giusta quantità di zinco, fondamentale per mantenere la chioma folta e fluente. Un apporto inferiore ai 10 mg giornalieri rallenta, infatti, la sintesi della cheratina ma bastano 100 g di carne rossa, o due quadratini di cioccolato fondente, o tre noci per assumere la quantità necessaria di questo minerale. E’ anche possibile assumere lievito di birra, in bustine o in scaglie.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il