Dieta detox: quattro sistemi per vivere meglio, dimagrire e stare in forma

Come funziona la dieta detox, cosa prevede e i quattro consigli principali da seguire: quali sono e cosa fare per star bene

Dieta detox: quattro sistemi per vivere

dieta detox quattro sistemi dimagrire mantenere forma



Vi sono differenti diete Detox che hanno diversi aspetti differenti e che si possono scegliere in base alle proprie preferenze e necessità personali. E possono cambiare in parte e calibrasi meglio su alcuni determinati obiettivi

Per seguire una dieta corretta è necessario alimentarsi in maniera corretta. La dieta detox è una delle più famose ed utilizzate, ma non bisogna improvvisare. È necessario quindi informarsi bene e conoscere come funziona e cosa prevede. Qui di seguito potrete trovare i giusti consigli per rimettervi in forma senza rischi per la vostra salute.

Dieta detox per purificare: solitamente con questa espressione non si indica specificatamente una dieta precisa ma una serie di regimi alimentari che puntano a disintossicare l'organismo, evitando di consumare prodotti considerati pesanti e nocivi per la salute, tra cui figurano:

  1. farmaci o pesticidi, come antibiotici, anabolizzanti, antifungini, diserbanti, antiparassitari;
  2. additivi, che sarebbero gli esaltatori di sapidità, coloranti, conservanti;
  3. inquinanti, come piombo, arsenico, mercurio, ferodo, idrocarburi, ftalati.

La dieta detox, pur essendo ricca di nutrienti utili come vitamine, minerali, altri antiossidanti e fitoelementi, secondo alcuni esperti, se seguita per troppo tempo, potrebbe portare a carenze nutrizionali ed essere considerata un metodo salutare. Si tratta, infatti, di un regime che dovrebbe essere seguito solo per un periodo di tempo limitati, giusto il tempo di ripulire l’organismo da eventuali tossine.

Dieta detox: periodi e consigli

E, infatti, solitamente la dieta detox si segue per un periodo di una settimana, prevedendo, innanzitutto, l'eliminazione di alcune bevande come caffè, bibite gassate e zuccherate, e alcolici, e dei cibi considerati grassi, come insaccati, dolci, fritture, burro. Punto di partenza della dieta detox è il grande consumo di acqua, almeno due litri al giorno.

Tra gli altri consigli da seguire per una efficiente dieta detox di purificazione:

  1. consumare monta frutta e verdura, meglio se di stagione;
  2. consumare ortaggi, come lattuga, soncino, rucola, scarola e cicoria, che hanno un alto potere depurante;
  3. limitare il consumo di carne, soprattutto rossa;
  4. limitare il consumo di formaggi, soprattutto stagionati.   

Dieta detox: quattro sistemi per dimagrire e mantenersi in forma

Sono diversi i sistemi e i consigli proposti per diete detox. Qui di seguito ne riportiamo quattro in particolare, sempre considerando che si tratta di sistemi e consigli che, così come altri regimi alimentari, dovrebbero essere accompagnati dalla pratica di attività fisica, un vero e proprio toccasana per la salute, non solo per il dimagrimento ma importante anche per mantenere in perfetta forma cuore e apparato cardiocircolatorio. Inoltre, praticando sport e sudando si possono eliminare tantissime tossine.

I consigli per una buona riuscita della dieta detox sono:

  1. scegliere cibi depurativi, per mantenere puliti fegato e intestino, e preferire pertanto cibi come frutta, verdura, fagioli, noci, cereali integrali, proteine magre e probiotici evitando, al tempo stesso, cibi conservati, fritti o pieni di zucchero, limitare l’assunzione di carne rossa;
  2. non mangiare troppo e lentamente, per evitare di appesantirsi e gonfiarsi rendendo la digestione più difficile, soprattutto a cena;
  3. bere molta acqua, come sopra detto, almeno due litri al giorno, abitudine che aiuta i reni a restare idratati, favorendo l'eliminazione delle tossine; ma anche acqua con limone, che stimola il fegato a produrre gli enzimi che facilitano la digestione, o tè verde, che protegge contro malattie cardiache e cancro.
  4. dormire bene, le famose otto ore del cosiddetto sonno di bellezza che è anche sonno della saluto. Dormire bene, infatti, favorisce un totale e complessivo rigeneramento del corpo, sia a livello mentale, sia a livello fisico di rigenerazione cellulare.  

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il