Dieta della pelle: dimagrire e ritrovare una pelle perfetta nello stesso tempo

Mantenere una pelle perfetta e luminosa anche con la stagione del freddo: alimenti consigliati che aiutano anche a perdere peso

Dieta della pelle: dimagrire e ritrovare

Dieta dimagrire pelle perfetta stesso tempo



La stagione autunnale, insieme a classici malesseri di stagione che in alcuni si manifestano addirittura con la depressione autunnale, porta con sé anche altri eventuali disagi come quello della perdita di luminosità della pelle, effetto collaterale di autunno e inverno che, però, si può contrastare seguendo una dieta che prevede alimenti e consumo di tanta acqua che aiutano anche dimagrire. E in questo modo si potrebbe ottenere il duplice risultato di mantenere una pelle luminosa anche con il freddo e perdere peso, allo stesso tempo. Ma quali sono i segreti per riuscire ad ottenere questi effetti?

Dieta della pelle e per perdere peso

Il consiglio numero uno che solitamente bisognerebbe seguire per evitare che la propria pelle perda tonicità e luminosità è quello di bere molto acqua e consumare cibi che rendono la stessa pelle tonica e radiosa. E in questa stagione d’autunno sono davvero tantissimi gli alimenti consigliati, che se accuratamente scelti e mangiati hanno anche il beneficio di far perdere peso, considerando che nella maggior parte dei casi si tratta di frutti e verdure ricche di tantissime proprietà benefiche per il nostro organismo e che permettono anche di dimagrire.

Alimenti da scegliere per mantenere una pelle luminosa

Tra gli alimenti da scegliere per mantenere una pelle luminosa ma che, allo stesso tempo, rientrano in un ottimo regime alimentare per chi volesse fare una dieta per perdere qualche chiletto rientrano:

  1. uva, soprattutto quella nera, che ha proprietà disintossicanti capaci di eliminare le tossine presenti nell’organismo rendendo la pelle più radiosa ed è ricca di ferro, calcio, boro, fosforo, potassio, sodio, manganese, rame, fluoro, zinco, selenio, magnesio, vitamine A, del gruppo B, C, E, K, J  e sostanze polifenoliche antiossidanti;
  2. cetriolo, ricco di vitamine A e C , acido folico e silice, un minerale molto importante per la protezione dei tessuti cutanei;
  3. frutta secca, potente antiossidante naturale che preserva la giovinezza della pelle;
  4. miele, che aiuta a mantenere elastica l’epidermide mantenendola compatta;
  5. soia, particolarmente ricca di genisteina e daidzeina, estrogeni naturali dal potere antiossidante che proteggono l’organismo e prevengono l’invecchiamento cutaneo e ricca di ferro, calcio, potassio, glucidi, sali minerali, magnesio, fosforo e di vitamine A, B1, B2, D, E;
  6. pomodori, che contengono carotenoide licopene, capaci di proteggere la pelle dalle scottature;
  7. peperoni rossi, ricchi di vitamina C che aiuta a proteggere le cellule della pelle dai raggi nocivi del sole:
  8. carote, ricche di carotenoidi e licopene che proteggono la pelle da eventuali danni;
  9. avocado, ricco di grassi ‘buoni’, fitonutrienti, glutatione, luteina e vitamina E, potente antiossidante che combatte l’invecchiamento cutaneo;
  10. olio di mandorle;
  11. pesce azzurro, ricco di omega 3 e 6 capaci di donare luminosità alla pelle e rafforzare la coesione tra le cellule dello strato corneo mantenendo lo spessore del tessuto cutaneo.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il