Pizzeria Forlì sempre aperta chiusa per Tripadvisor da tre mesi e ulteriori due storie dal famoso portale

Tripadvisor è sicuramente un ottimo sito e strumento, ma occorre anche fare attenzione. Tre storie interessanti

Pizzeria Forlì sempre aperta chiusa per

Tre storie da Tripadvisor: pizzeria aperta ma data come chiusa e altre due



Scegliere un ristorante o qualsiasi altro locale dove andare a mangiare o un albergo si praticamente quasi sempre dopo aver dato uno sguardo a Tripadvisor, ma occorre fare molto attenzione come ci testimoniano queste tre storie:

Pizzeria chiusa da tre mesi.

La prima storia è quella di una pizzaria di Forlì, Paperoga, che il famoso sito di recensione indica come chiusa ormai da tre mesi, mentre in realtà come spiega il suo titolare, Gianni Ciccotelli, è aperta, apertissima e che per questo è convinto di perdere tanti clienti che quando consultano il sito, vedono la dicitura vicino al suo ristoranteò-pizzeria come chiuso, quando, invece, è da ben 11 anni che la sua attività va avanti.
Non sono servite email e telefonate, Tripadvisor ha spiegato che per risolvere il problema e indicare che la piazzeria è aperta occorre che si realizzi un sito web o una pagina su Facebook, attività che non interessano per nulla il titolare che ha anche sottolineato che ci sono tanti altri locali almeno una ventina che senza uno di questi due requisiti, rimangono, comunque, aperti su Tripadvisor, nella stessa sua città gli esempi sono molteplici.
E alla domanda di cancellare completamente da Tripadvisor stesso il suo locale, la risposta è stata ancora negativa. A questo punto, la piazzeria Gatone si è affidato ad un avvocato e auspica anche una class action di altri ristoratori nelle sue stesse condizioni

Friggitoria chiusa dai Nas

In questo altro caso, invece, la friggitoria era aperta e conduceva la sua attività, ma a quanto pare non in maniera diligente soprattuttoin relazione alla quantià dei cibi e degli alimenti dati ai clienti, tra cui anche tanto pesce. Ci troviamo a Pescara e i tanti commenti negativi visti proprio su Tripadvisor hanno attirato l'attenzione da parte dei Nas che sono intervenuti e avendo trovato molto pesce senza certificati di provenienza e sembra scarse condizioni igieniche sonos tate constatate dall'Asl, i carabnieri hanno deciso di mettere i sigilli al locale che tra l'altro non era neppure in regola. Il nome non è stato acora fatto.

Una persona da segnarsi il nome

E per concludere la vicenda non di un locale, ma che sempre fa riferimento a Tridadvisor e quella mania di recensire e comentare un pò tutto quella che si prova e si può fare in una vacanza. E su Tripadvisor vi è oersino una classifica tra cui gli otto recensori migliori e più assidui spicca Gialuca Moreschi, un nome da ricordare se si vuole sapere se un ristorante o un albergo sono buoni, ma anche per chiedere cosa andare a visitare in una determinata zona o città. Gianluca, fa l'informatico di prodotti medico-scientifici, e la sua attività lo porta in giro per l'Italia e tutto quello che pensa possa essere più o meno apprezzato da altre persone lo recensisce dai ristoranti ai cimiteri militari. E non disdegna nessun ristorante, dalle trattorie a ai posti stellati che riesce, come lui stesso spiega, a frequentare soprattutto quando mangia a pranzo, dove i prezzi sono molto, molto più abbordabili.
 

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Luigi Mannini pubblicato il