Tassi di interessi Unione Europea 2008: la BCE li alzerà per tenere sotto controllo l'inflazione ?

Faremo di tutto per tenere sotto controllo l'inflazione che nell'Unione Europea continua il suo trend di crescita raggiungendo il 3,1% su base annua, mentre l'obbiettivo UE è sempre stato di circa il 2% annuo.



Faremo di tutto per tenere sotto controllo l'inflazione che nell'Unione Europea continua il suo trend di crescita raggiungendo il 3,1% su base annua, mentre l'obbiettivo UE è sempre stato di circa il 2% annuo.

È questa la sintesi della dichiarazione del presidente della Banca centrale europea, Jean-Claude Trichet, intervenuto a un meeting della Cdu.
Trichet, naturalmente, non ha voluto anticipare niente circa il prossimo direttivo sui tassi d'interesse fissato all'Eurotower il 10 gennaio, ma ha sottolineato che il board della Banca "resta pronto a contrastare i rischi per la stabilità dei prezzi. Affinchè i recenti rialzi inflazionistici rimangano temporanei, è essenziale che i prezzi e la politica salariale non risultino perturbati dagli attuali livelli dell'inflazione".

Attualmente l'indice dei prezzi al consumo dell'Eurozona viaggia al 3,1%, ben al di sopra dell'obiettivo fissato dalla Bce del 2% a medio termine.

Gli analisti ritengono però che sia poco probabile un aumento dei tassi d'interesse visto le continue difficoltà dell'economia Usa e dei problemi dei mutuo che potrebbe arrivare in Europa nel prossimo semestre.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il