BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio, Gilardino al Milan fino al 2010

Il giocatore del Parma Alberto Gilardino giocherà con la maglia del Milan fino al 2010



Il giocatore del Parma Alberto Gilardino giocherà con la maglia del Milan fino al 2010.

Lo rende noto un comunicato ufficiale della società rossonera, pubblicato sul sito Internet della squadra, in cui si precisa che il giocatore ha firmato un contratto quinquennale, fino al 30 giugno 2010.

Non sono stati resi noti ufficialmente i termini economici dell'accordo, ma il vicepresidente della squadra, Adriano Galliani, ha detto che 'è stato fatto un grosso sforzo economico', ringraziando il proprietario del club rossonero Silvio Berlusconi.

'Ringrazio anche il Parma che ha deciso di accettare la nostra offerta che è esattamente quella che avevamo annunciato', ha aggiunto, facendo riferimento all'offerta da 24 milioni di euro che, secondo quanto riportato da alcuni media, la squadra rossonera aveva fatto nei giorni scorsi per il calciatore.

'Sono molto contento, è stata una trattativa lunga che fortunatamente si è risolta per il meglio', ha detto stasera a Milan Channel Gilardino, che nell'ultimo anno e mezzo ha giocato nel Parma.

 

'UN ONORE VESTIRE QUESTA MAGLIA'

'Di questa squadra mi affascina tutto: la società, la storia, i grandi giocatori che ne fanno parte. Perché ho scelto il Milan? Perché è il club più forte in campo europeo e per me è un grande onore vestire questa maglia'.

Galliani, in collegamento con le rete televisiva del club rossonero, ha detto: 'Siamo tutti felici e molto emozionati. Per Alberto è stato fatto un grosso sforzo economico e per questo ringrazio Silvio Berlusconi', proprietario della squadra.

'Credo che il Parma abbia deciso per il sì dopo aver capito che per noi davvero questo era l'ultimo giorno', ha aggiunto Galliani, come si legge sul sito Web della squadra.

'Hanno compreso che da domani ci saremmo mossi in un altro senso. Per Gila è una cifra importante, ma ne siamo fieri. Lui tra l'altro ha rinunciato ad altri soldi ed ha già dimostrato di essere attaccato alla maglia rossonera. Alberto ha voluto fortemente il Milan, il Milan ha voluto fortemente lui'.

Galliani ha aggiunto che domani Gilardino si sottoporrà alle visite mediche e poi si unirà al resto della squadra.

Del passaggio di Gilardino al Milan -- che ha acquistato recentemente anche Bobo Vieri -- si parlava da diversi giorni, ma sembrava difficile trovare un accordo a causa della problematica situazione del Parma calcio, le cui sorti sono legate al crack di Parmalat.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



pubblicato il