Prezzo benzina rimane alto nonostante il costo del petrolio sia diminuito del 10%

Il prezzo della benzina rimane invariato nonostante la diminuzione di quello del petrolio. Com'è possibile?



"Una speculazione verso gli utenti", così l'Adoc descrive la situazione e chiede un intervento di Mister Prezzi. "E' una situazione scandalosa - commenta Carlo Pileri, Presidente dell'Adoc - basata sulla speculazione e sulla vessatorietà tra le compagnie petrolifere, a danno degli utenti. Con l'attuale costo del greggio, la benzina avrebbe dovuto calare di almeno 4-5 centesimi di euro. Invece è rimasta invariata, producendo un ingiusto aggravio di spesa ai cittadini, nell'ordine di 120 euro annuali.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
Fonte: pubblicato il