Università e lauree chimica, fisica, matematica: incentivi per la loro promozione tra studenti

L'obbiettivo è di avvicinare i giovani alle scienze di base: chimica, fisica, matematica e scienza dei materiali.



Risorse fresche per il Progetto "Lauree Scientifiche", l'iniziativa promossa dalla Conferenza Nazionale dei Presidi delle Facoltà di Scienze e Tecnologie, dal Ministero della Pubblica Istruzione, e dal Ministero Università e Ricerca e dalla Confindustria che ha l'obiettivo di avvicinare i giovani alle scienze di base: chimica, fisica, matematica e scienza dei materiali.

Il progetto coinvolge 1725 scuole e 200 istituzioni tra università, aziende e associazioni e ha dato vita finora a ben 619 iniziative.

Nel prossimo anno scolastico, 1.400.000 euro saranno assegnati all'orientamento e formazione degli insegnanti di chimica, fisica, matematica e scienza dei materiali e contribuiranno a coprire la realizzazione dei piani per queste quattro aree.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il