Putin contro Europa e Usa per indipendenza Kosovo e pronto a schierare i missili

Putin indignato dell'atto di indipendenza del Kosovo fa sapere ad europei e americani di puntare una parte dei suoi missili verso lo scudo spaziale occidentale



Vladimir Putin furioso ha commentato le notizie che giungono dal Kosovo, pronto a spiccare il volo verso l’unilaterale dichiarazione di indipendenza di Pristina, con il beneplacito di Usa ed Europa.

In realtà quello che si è espresso nelle ultime ore è un Putin a tutto tondo, che si espone su tutto e tutti, dagli europei agli americani, dai kosovari agli ucraini. Circa lo scudo spaziale, infatti, il presidente russo ha fatto sapere di essere pronto, anzi, “costretto a puntare una parte dei sistemi missilistici sul sistema di difesa antimissile (americano) in Polonia e Repubblica ceca”.

Parole che cozzano con la sbandierata volontà di non entrare in conflitto con l’occidente, soprattutto quando dichiara che anche l'Ucraina potrebbe entrare nel mirino della Russia se il paese “venisse minacciato” dalla creazione di basi Nato o di componenti del sistema anti-missile, sottolineando inoltre che, a suo parere, i politici di Kiev “avrebbero dovuto chiedere agli ucraini il loro parere” sull'adesione o meno alla Nato.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
Fonte: pubblicato il