Tasse in Irlanda le più basse d'Europa: ma una riforma presto le cambierà?

Una nuova commissione fiscale irlandese dovrà provvedere a mantenere efficiente la loro economia



"E’ importante che la Commissione abbia una strategica e bilanciata prospettiva che sappia cogliere le future sfide che affronteremo", ha detto Brian Cowen. A presiedere la nuova Commissione composta da 18 membri sarà il commissario responsabile delle entrate fiscali, Frank Daly. Gli altri membri saranno rappresentanti di sindacati, studi di consulenza ed università irlandesi.

Tra i compiti della Commissione ci sarà quello di esaminare come mantenere basso il carico fiscale complessivo e quello di raccomandare il ministro sullo sviluppo di ulteriori cambiamenti riguardo la politica fiscale per i prossimi dieci anni. La Commissione dovrà anche introdurre misure per emissioni di carbonio sempre più basse e per tenere stabile al 12,5 per cento, l’aliquota dell’imposta sulle società.

Questo nuovo organismo dovrà considerare anche come il sistema fiscale irlandese può sostenere al meglio l’attività economica, promuovere un aumento dell’occupazione e fornire le risorse necessarie per venire incontro ai costi dei servizi pubblici a medio - lungo termine.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
Fonte: pubblicato il