Prezzi assicurazione Rc Auto: controllo da parte di Mr. Prezzi sugli aumenti

Antonio Lirosi, il Garante per la sorveglianza dei prezzi, si attiverà per controllare i rincari delle polizze auto



L’iniziativa del Garante è stata avviata a seguito della relazione sull’andamento delle gestioni assicurative nel primo semestre 2007 inviata dall’Isvap al ministero dello Sviluppo economico. Una relazione - si precisa - nella quale è emerso “che il ramo Rc auto e natanti ha registrato nel primo semestre 2007 un risultato positivo di 617 milioni di euro (incremento di 185 milioni di euro rispetto allo stesso periodo del 2006), pur avendo riscontrato un aumento del 5 per cento del numero di sinistri pagati.

“Tale situazione - fa notare il Garante - sarebbe conseguenza della forte riduzione (pari al 10 per cento) del costo medio dei sinistri pagati e riservati che passa da 4.064 a 3.647 euro, imputabile, come già anticipato dall’Istituto, agli effetti del sistema di risarcimento diretto introdotto un anno fa. Si tratta di un dato molto atteso per i potenziali benefici che può comportare in termini di contenimento di prezzi delle polizze Rc auto”, conclude.

Il Garante ha chiesto inoltre la collaborazione dell’Isvap per migliorare l’informazione al pubblico sugli andamenti dei prezzi delle polizze, attraverso dati specifici da diffondere tramite il sito dell’Osservatorio prezzi e tariffe del ministero dello Sviluppo economico.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
Fonte: pubblicato il