Prezzi prodotti alimentari di largo consumo mai così alti negli ultimi 12 anni

I prezzi degli alimentari salgono in continuazione, quali sono le cause?



I prezzi dei prodotti alimentari sono cresciuti in maniera smisurata. Una variazione che, in base alla stima preliminare dell’Istat, si conferma essere la più alta dal 1996.

I rincari hanno riguardato sia i lavorati (con un + 5% a febbraio) sia i non lavorati (+4,6%).
In particolare il pane ha registrato un +12,5%, la pasta +14,4%, il latte, i formaggi e le uova un +7,3% (con il latte che, da solo, ha toccato la punta del +10%).
La carne ha messo a segno un +3,7%. Inversione di tendenza invece per il pollame, dove l’Istat segnala un -0,5% congiunturale e un +5,7% tendenziale rispetto al +6,7% di gennaio.

Su base annua, gli incrementi tendenziali più elevati si sono registrati, oltre che per gli alimentari, nei capitoli ‘Trasporti’ (+5,5%), e ‘Abitazione, acqua, elettricità e combustibili’ (+3,9%).
Variazioni tendenziali negative si sono avute invece nei capitoli ‘Comunicazioni’ (-8,4%) e ‘Servizi sanitari e spese per la salute’ (-0,1%).
Su base mensile gli aumenti più significativi si sono registrati invece per i capitoli ‘Altri beni e servizi’ (+0,6%), ‘Prodotti alimentari e bevande analcoliche’, ‘Mobili, articoli e servizi per la casa’ (+0,5% per entrambi) e ‘Ricreazione, spettacoli e cultura’ (+0,4%).

PIL
Quanto al Pil, l’Istat comunica che, nel 2007, è cresciuto dell’1,5% (contro una stima del Governo dell’1,9%).
Cala invece il deficit pubblico dell’Italia che, nel 2007, si attesta al 1,9%, il più basso dal 2000 (quando valeva lo 0,8%).
Sale però la pressione fiscale complessiva (ammontare delle imposte dirette, indirette, in conto capitale e dei contributi sociali in rapporto al Pil) al 43,3%, il massimo dal 1997.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
Fonte: pubblicato il