Mercedes Sl: nuovo modello coupè-spider con design, motori e tecnologia rinnovate. Video

Debutta al salone di Ginevra il nuovo gioiellino della Casa tedesca. Bella, elegante e sportiva allo stesso tempo



Dal punto di vista estetico, nulla di eccessivo sembra cambiare rispetto ai modelli precedenti, a parte qualche ritocco che le conferisce maggiore sportività e forse un pizzico di eleganza in meno. Ma la sua bellezza conquista al primo sguardo. E’ la nuova Mercedes Sl, nuovo roadster dal grande fascino.

Ma la grande novità riguarda il settore motori. Oltre ad ampliare la gamma verso il basso con la SL 280 dotata del 3.0 V6 da 231 CV, Mercedes ha portato al debutto al Salone di Ginevra 2008 il nuovo 3.5 V6 da 316 CV a 7200 giri. Sono ben 44 i CV guadagnati per una potenza specifica che supera i 90 CV/l, a fronte di consumi ridotti di 0,4 l/100 km. Il tutto abbinato ad un 7G-Tronic.

Un capolavoro di alta tecnologia capace di regalare un piacere di guida che non finisce mai. Debutta l’Airscarf, il rinnovato Comand APS all’Intelligent Light System, che adegua il getto di luce dei proiettori bi-xeno alle condizioni di marcia, si regola cioè in base alla velocità e alle condizioni climatiche, come per esempio nebbia, pioggia. Nuovo il navigatore, nuovo lo sterzo chiamato Direct Steer System, che introduce la demoltiplicazione variabile (speed-sensitive steering system), estremamente preciso nella guida sportiva e molto leggero in manovra ed in città, sono le novità interne della tecnologia Mercedes Sl.

Resta ora grande attesa e curiosità per la versione più sportiva: la SL63 AMG, che, secondo quanto si dice, abbandonerà il vecchio V8 volumetrico per accogliere il V8 6,2 litri da 525Cv e 623Nm di coppia.

Video

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
Fonte: pubblicato il