Google Sky: in italiano e sul browser navigabile direttamente con la nuova versione

Google Sky diventa un servizio stand-alone, disponibile anche come servizio integrato nei browser web. Ora tutti potranno esplorare il cielo



Google ha annunciato la disponibilità di Google Sky direttamente via web, come servizio a se stante, così come fatto precedentemente per i progetti Google Moon e Mars.

Dal blog ufficiale Google Lat Long: "Vi abbiamo inizialmente offerto Google Mars e Google Moon. E la release dell'anno scorso di Sky in Google Earth ha reso disponibile immagini del cielo notturno tramite un'applicazione scaricabile. Ma non volevamo che gli utenti web-based fossero tagliati fuori da questa esperienza di esplorazione cosmica. E quindi sono molto felice di annunciare il lancio della versione web di Google Sky, che trasforma il vostro browser in un telescopio virtuale capace di eseguire zoom e pan nell'intero cosmo". 

Google Sky Maps offre vari modi per esplorare l'universo:  

  1. Potente motore di ricerca che permette di navigare tra decine di migliaia di corpi celesti.  

  2.  Tre analisi ottiche del cielo che mostrano il visibile dalla terra. È possibile passare tra le modalità ad infrarossi, microonde, ultravioletto o raggi x, per vedere il cielo in base a diverse lunghezze d'onda. È inoltre possibile unire queste visualizzazioni per ottenere visuali personalizzate. È anche disponibile la mappa storica il Globo Celeste di Giovanni Maria Cassini (stampata a Roma nel 1792).  

  3. Gallerie predefinite che evidenziano le migliori immagini del Telescopio Hubble e altri telescopi.  

  4. La posizione corrente dei pianeti e le costellazioni.  

  5. Overlay di contenuti personalizzati KML (basta incollare un URL Sky KML nel campo di ricerca, come per Google Maps).  

  6. Galleria di podcast astronomici Earth & Sky. 


Da Google Lat Long: "Tutte queste opzioni sono accessibili da qualsiasi web browser, su tutti i sistemi operativi, senza alcun download extra richiesto. E dato che la contemplazione celeste è una esperienza che viene condivisa in tutto il globo, abbiamo deciso di rendere Google Sky davvero globale, con 26 edizioni localizzate di lingua (si tratta del primo prodotto Maps che supporta le lingue sinistrorse, con scrittura da destra a sinistra)". Google Sky Maps è disponibile anche in versione italiana.Google ha anche reso disponibile un video dimostrativo (nel riquadro) che offre una panoramica del servizio. 

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
Fonte: pubblicato il