BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Le e-mail? Da vecchi. Per teenager Usa meglio istant messagging

Le e-mail sono per le persone adulte, mentre gli adolescenti americani preferiscono l'istant messagging per comunicare online, secondo uno studio reso noto ieri



Le e-mail sono per le persone adulte, mentre gli adolescenti americani preferiscono l'istant messagging per comunicare online, secondo uno studio reso noto ieri.

Gli utenti Internet dai 12 ai 17 anni dicono che le e-mail vanno bene per dialogare con i genitori e le istituzioni, ma che preferiscono usare l'istant messagging (IM) per comunicare tra loro, secondo quanto riportato dal Pew Internet and American Life Project, un'organizzazione non-profit.

L'e-mail viene ancora usata dal 90% dei teenager statunitensi che navigano su Internet. Ma secondo lo studio l'entusiasmo maggiore è riservato all'IM.

Tre quarti degli utenti tra gli 11 e i 19 anni in Rete usano l'IM, rispetto al 42% degli adulti, dice il Pew. Quasi la metà dei teenager afferma di scambiare IM quotidianamente, e alcuni dicono di trascorrere oltre due oree mezzo al giorno in questo tipo di attività.

Quasi la metà di 1.100 adolescenti intervistati dice di usare l'istant messagging per inviare link o foto, mentre circa un terzo lo usa per inviare musica o video, mentre gli adulti lo usano molto meno frequentemente in questo modo.

Circa nove ragazzi su 10 dicono di utilizzare Internet, rispetto al 74% del 2000. Quelli che non sono ancora online sono probabilmente troppo poveri per accedere alla tecnologia, dice lo studio, e in gran parte si tratta di neri. Il sondaggio, condotto tra ottobe e novembre del 2004, ha un margine d'errore del 4%.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



pubblicato il