BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Nuova Volkswagen Eos 2008: cabrio e coupe insieme elegante e sportiva. Caratteristiche. Video

Nuova nata in casa Volkswagen: è una coupè ma anche una cabrio. In soli 25 secondi



Come coupé, quest’auto non ha l’abitacolo buio e stretto: il tetto trasparente rende più arioso l’interno e, per chi invece ama l’atmosfera chiusa delle coupè, Volkswagen offre la possibilità di una tendina che basta far scorrere sotto il tetto e l’effetto buio è dato. Il tetto non sfiora la testa lasciando così una comodità particolare a chi guida e chi è ospite della vettura. Il parabrezza non è eccessivamente allungato.

Design sobrio e raffinato, materiali di qualità, montaggio rigoroso, volante rivestito in pelle, strumenti grandi e ben leggibili, pulsanti ridotti all’essenziale e ben dislocati, leva del cambio alla giusta distanza, tappetini color panna,  assetto ribassato di 15 millimetri e cerchi di 17 pollici sono gli elementi che fanno della Eos una bella creazione Volkswagen da invidia.

Per quanto riguarda i motori, la Eos vanta il quattro cilindri turbodiesel con Dpf, il filtro antiparticolato, di serie, che spinge la velocità appena superati i 1.500 giri e la mantiene, garantendo anche una buona sicurezza su strada, fino a 2.500.

Video


Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



pubblicato il