BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?



Aggiungici alle tue cerchie (clicca su Segui):

Prezzi e tariffe per spedizione pacchi: aumento annunciato da Poste Italiane

Poste Italiane ritocca i prezzi delle spedizioni di pacchi postali. E lo fà al rialzo.


Poste Italiane ritocca i prezzi delle spedizioni di pacchi postali. E lo fà al rialzo.

Un aumento del 121% che costerà caro agli stranieri che intendano inviare pacchi ad amici e familiari oltre confine. Per spedire ad esempio un pacco fino a 20 Kg in Perù la tariffa passa infatti da 70 a 155 euro, mentre per spedire negli Stati Uniti, per via di superficie, un pacco fino a 20 Kg si passa da 65,33 a 81,46 euro, in Canada da 67,66 a 76,38 euro.

I ritocchi all’insù riguardano i pacchi ordinari. La denuncia dell’eccessivo ed improvviso rincaro è partita dai cittadini stranieri che si sono rivolti al Codacons per un accertamento.

Intanto continua la sua marcia verso gli utili in crescita il gruppo Poste Italiane che per il sesto esercizio consecutivo chiude il bilancio in positivo registrando per il 2007 un utile di 843,6 milioni di euro, con una crescita del 25% rispetto al 2006 (675,7 milioni).




Commenta la notizia



Fonte: http://www.soldiblog.it
pubblicato il 14/04/2008 alle ore 23:07