Video donne nude su Youtube, ma anche uomini normali che esprimono propria opinione

La nuova moda di Youtube si chiama Naked Vlog. Possono farlo tutti, basta non cadere nel volgare



A lanciare l'iniziativa è stato Christopher, giovane del Massachussetts che ha girato il primo video nudo, almeno per quanto riguarda il mezzobusto visibile. Una forma di risposta alla presenza costante di donne succinte fuori e dentro la rete, che ironizza sul nudo online, offrendo un'altra prospettiva, divertente e soprattutto divertita. 

L'idea si chiama Vlog Naked ed è una versione nuda dei video blog (i vlog appunto). Chiunque abbia qualcosa da dire può farlo di fronte alla telecamera a una sola condizione, cioè di spogliarsi dei vestiti, proprio come compare Christopher nel primo video. 

Per partecipare alla campagna, basta creare un video e pubblicarlo su YouTube, così come hanno fatto già da subito alcuni utenti chiamati personalmente in causa dall'ideatore dei Vlog Naked. 

Così, di bocca in bocca, la campagna pro-nudo si è diffusa in rete e, finora, sono giunti in risposta già un centinaio di video caricati da altrettanti utenti, che spesso mascherano le nudità giusto il necessario per non finire nella sezione hard di YouTube, il cui accesso è vietato ai minorenni.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
Fonte: pubblicato il