Nuovo commisario europeo dopo Frattini: offerti i trasporti, ma l'Italia non ci sta

Il nuovo commissiario italiano che sostituirà Franco Frattini, si occuperà dei Trasporti



Il nuovo commissiario italiano che sostituirà Franco Frattini, si occuperà dei Trasporti. Questa è la decisione presa dalla Commissione Europea.

La notizia, ha destato non poco scalpore soprattutto da parte del presidente del Consiglio italiano uscente Romano Prodi, che non ha accettato questa proposta.

Al posto di Frattini, commissario alla giustizia e agli affari interni, ci sarà molto probabilmente il francese Jacques Barrot, che sta reggendo l'interim.

Frattini, attualmente in congedo, potrebbe infatti rassegnare presto le dimissioni per ricoprire la carica di prossimo ministro degli Esteri del governo Berlusconi.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
Fonte: pubblicato il