Olio avvelenato potrebbe essere nei supermercati europei. Allarme in Spagna. E in Italia?

Olio ucraino contaminato sarebbe finito in supermercati europei. Non dovrebbero esserci problemi di salute



L'allarme è partito dalla Spagna, dove è arrivata la maggior parte del prodotto, fin dallo scorso febbraio. Sarebbero esclusi rischi per la salute, ma il ministero della Sanità spagnolo ha sconsigliato il consumo di olio di semi di girasole, in attesa di verificare di quali marche siano le bottiglie incriminate.

Si tratterebbe di olio contaminato da idrocarburi dell'Ucraina.

"Hanno detto che dobbiamo buttare l'olio, ma non ci hanno detto quale e perché, - si lamenta un ristoratore - ho un sacco di bottiglie e non so se posso usarle." La risposta dovrebbe arrivare la settimana prossima.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
Fonte: pubblicato il