Detassazione straordinari sul lavoro: come funzionerà e chi ne potrà beneficiare

Come funzionerà e a chi sarà rivolta la detassazione degli straordinari sul lavoro, chi ne potrà beneficiare ?



Come funzionerà e a chi sarà rivolta la detassazione degli straordinari sul lavoro, chi ne potrà beneficiare ?

Verrà introdotta da giugno a dicembre un’aliquota minima unica al 10% sulle ore di lavoro straordinario o variabile (straordinari, premi e incentivi, ecc.) nelle imprese private fino a un massimo di 3mila euro.

La detassazione sarà applicata a tutti i lavoratori dipendenti con reddito lordo 2007 fino a 30mila euro e probabilmente anche a quelli pubblici.

L’obiettivo è quello di sottrarre al prelievo fiscale tutte le parti di retribuzione non fisse in busta paga, sostenendo in particolar modo lo sviluppo dell’autonomia nel lavoro e premiando la produttività.

Il provvedimento intende anche agevolare la parità dei sessi tra i lavoratori, annullando le discriminazioni salariali.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il