BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Armi, con nuovo laser duelli aerei somiglieranno a Star Wars

Un'invenzione del Pentagono potrebbe far somigliare i veri combattimenti aerei a quelli di Guerre Stellari, grazie a un laser così piccolo da trovare posto a bordo di un caccia, ma abbastanza potente da abbattere in volo un missile nemico



Un'invenzione del Pentagono potrebbe far somigliare i veri combattimenti aerei a quelli di Guerre Stellari, grazie a un laser così piccolo da trovare posto a bordo di un caccia, ma abbastanza potente da abbattere in volo un missile nemico.

Il Sistema di difesa laser ad alta energia (Hellads), progettato dall'ufficio centrale di ricerca e sviluppo del Pentagono, peserà appena 750 chili e avrà le dimensioni di un grosso frigorifero.

Finora i laser di questo genere sono sempre stati ingombranti per gli enormi sistemi di refrigerazione richiesti per evitarne il surriscaldamento. Potevano quindi trovare posto solo sui velivoli di grossa taglia, come i jumbo jet, ha scritto oggi la rivista New Scientist.

Ma l'Agenzia per la ricerca avanzata del Pentagono ritiene di aver risolto il problema combinando tra loro laser a stato solido e liquido, riducendo così dimensioni e peso di 'un ordine di grandezza', si legge sul sito Web.

I laser 'liquidi' possono sparare un raggio continuo ma hanno bisogno di grossi sistemi di raffreddamento, mentre quelli 'solidi' hanno una maggiore intensità ma devono sparare in modo discontinuo per evitare di surriscaldarsi.

'Abbiamo combinato l'alta densità di energia del laser a stato solido con la gestione delle temperatura di quello a stato liquido', ha detto il direttore del progetto Don Woodbury, citato dalla rivista.

Battezzato dai suoi creatori 'arma Hel', un prototipo capace di emettere un raggio leggero da 1 kilowatt è stato già costruito ed è in programma la costruzione di un modello più potente da 15 kW entro la fine dell'anno.

Se tutto va secondo i piani, entro il 2007 sarà pronta un'arma da 150 kW, installabile su un jet e capace di abbattere un missile in volo.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



pubblicato il