Tassi di interesse Unione Europea in rialzo a Luglio per frenare l'inflazione

La Bce lascia invariati i tassi dell'Unione Europea al 4%, ma prospetta un rialzo di 0,25% entro luglio.



La Bce lascia invariati i tassi dell'Unione Europea al 4%, ma prospetta un rialzo di 0,25% entro luglio.

Nella conferenza stampa il presidente della Bce, Jean-Claude Trichet ha spiegato che per combatter eun inflazione che èa rrivata al 3,6: " E' possibile, ma non certo, che il prossimo mese la Bce decida un modesto aumento dei tassi di interesse" e ha continuato che "nella riunione di oggi sono emerse opinioni diverse.

C'era chi fra di noi chiedeva un aumento dei tassi" gia' ora, "poi, alla luce di tutto quanto, abbiamo deciso di metterci in uno stato di allerta piu' elevato" e sulla base di una discussione e di un successivo consenso e' stato deciso di lasciare invariati i tassi per questa tornata"

E questo fa schizzare ancora una volta l'euro sul dollaro e porta una certa preoccupazione tra gli operatori in Norsa.
 

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il