BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Conti correnti con tassi di interesse più alti che fanno guadagnare più dei Bot e titoli di Stato

Gli esempi sono tanti: il Banco Santander ai nuovi clienti da un tasso lordo del 5% che sale al 5,4% scegliendo l’opzione Time Deposit che vincola i soldi per un certo periodo. Anche Barclays offre il 5% lordo annuo, alla pari del Conto Santander



E’ corsa ai conti correnti: dopo aver assistito alla possibilità di aprirli online con zero spese di apertura, chiusura e gestione conto e interessi sui depositi molto maggiori di una comune banca, dopo la nascita di banche che offrono conti correnti con super rendimenti, come per esempio la nuova nata Chebanca!, creatura di Mediobanca, istituto di credito online che offre non solo un  rendimento di tutto rispetto del 4% lordo, ma nel caso di scelta dell’opzione di vincolo dei soldi depositati per un certo periodo (3,6 o 12 mesi), il rendimento sale al 4,7% e gli interessi vengono pagati in anticipo. Ma c’è chi offre di più.

Gli esempi sono tanti: il Banco Santander ai nuovi clienti da un tasso lordo del 5% che sale al 5,4% scegliendo l’opzione Time Deposit che vincola i soldi per un certo periodo. Anche Barclays offre il 5% lordo annuo, alla pari del Conto Santander, anche se alla fine risulta meno conveniente di questo.

Si difende anche Conto Arancio, che ai nuovi clienti offre il 4,25% lordo. Ma Websella si supera e offre il 6% ai nuovi clienti, con un offerta che però scade il 30 giugno. Tutti sembrano promettere ‘miracoli’ quasi, sembrano vincere nel confronto con i bond liquidi governativi come Bot  o Ctz.

Considerando che sui guadagni dei Bot, e di tutti i titoli di stato, la tassazione è del 12,5% mentre gli interessi di ogni conto bancario, conto corrente o di deposito, sono tassati al 27%. Non solo, su alcuni conti di deposito si pagano anche i bolli che limano ulteriormente i rendimenti finali.

Considerando questo si scopre che, in una graduatoria di convenienza, rendimento netto annuo finale di Conto Web Sella per i nuovi clienti è il migliore, con il 3,38%, seguito da quello del Santander al 3,2% e da quello di Barclays al 3,08%.

Chebanca.it offre il 3,01% sul conto base che diventa un 3,55% con l’opzione Subito degli interessi in anticipo, ma legati al vincolo del capitale.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il