BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Città al mondo più importanti per l'economia: al primo posto Londra. Classica completa.

E’ quanto ha stabilito il MasterCard Worldwide Centres of Commerce Index 2008, la ricerca che valuta e classifica il livello di influenza delle più importanti città del mondo sull'economia globale. MasterCard ha selezionato 75 città con questo re



E’ quanto ha stabilito il MasterCard Worldwide Centres of Commerce Index 2008, la ricerca che valuta e classifica il livello di influenza delle più importanti città del mondo sull'economia globale. MasterCard ha selezionato 75 città con questo requisito e il 40% delle prime 25 sono europee.

La prima Londra, la city d’Europa, la città megalopoli e multietnica che accoglie i principali mercati, che gestisce i suoi ‘sudditi’ in maniera ottimale e che sa garantire servizi efficienti e produzioni soddisfacenti, garantendo un tasso di vivibilità alto, un’economia solida e stabile, mercati finanziari vitali e un contesto politico e legale che favorisce elevati livelli di commercio internazionale.

Seguono Parigi (al settimo posto), Francoforte (all'ottavo), Amsterdam (al decimo), Madrid (all'undicesimo), Copenhagen (al quattordicesimo), Zurigo (al quindicesimo), Stoccolma (al sedicesimo), Milano (al ventesimo) e Berlino (al ventitreesimo).

A sorpresa fanno il loro ingresso nella classifica anche i Paesi dell’Est: Praga (al 49° posto), Mosca (al 51°), Budapest (al 52°), Varsavia (al 59°), Istanbul (al 64°) e San Pietroburgo (al 67°).

Rientra nella classifica  Milano, che con il nono posto entra nella top ten delle città europee più influenti, città ormai cresciuta e sicuramente il più importante centro business d’Italia. Penalizzata, invece, l’altra megalopoli nostrana, Roma capitale, al 21esimo posto su 28 città, fanalino di coda tra le grandi capitali visto che solo Atene è messa peggio.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il